Adobe Flash andrà in pensione alla fine del 2020

Adobe flash player multimedia 1
Adobe flash player multimedia 1

Adobe oggi ha annunciato la fine di Adobe Flash nel dicembre  del 2020 quando smetterà di aggiornare e distribuire Flash. Hanno preso questa decisione visto che ormai le nuove tecnologie lo hanno superato e funzionano meglio.

L’azienda suggerisce a tutti i sviluppatori di passare dall’utilizzo di Flash a tecnologie web più moderne come HMTL5, WebGL o WebAssembly.

Adobe supporterà Flash nei sistemi operativi e browser che lo stanno utilizzando come da Windows XP a 10, Mac OS X 10.9 o successive e pacchetti per Linux. Per quanto riguarda i browser, Internet Explorer, Edge, Firefox, Chrome e Opera sono supportati in Windows. Su Mac OS X i browser supportati sono Safari, Firefox, Chrome e Opera, e su Linux, Firefox e Chrome.

Mozilla, Microsoft Edge e Google Chrome hanno già pianificato di escludere Adobe Flash dai loro browser per 2020 visto che poi ci sarebbe il problema della sicurezza non ricevendo più aggiornamenti.

 

Informazioni su Dundi 992 Articoli
Ciao a tutti, nel sito tratterò vari argomenti e cercherò di essere il più chiaro possibile, poi se non capite qualcosa basta che commentiate l'articolo e vi risponderò. Mi piace informatica, musica metal, film, serie TV, viaggiare (ma non ho i soldi) e molte altre cose. Adesso lavoro a Dublino e sto cercando di guadagnare milioni :).

Commenta per primo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.