Come Abilitare il Risparmio Energetico in Windows 11

Il risparmio energetico è un componente molto importante per quanto riguarda la gestione dell’alimentazione in laptop e tablet che utilizzano sistemi operativi Windows. Limitando le notifiche, disattivando i processi in background e riducendo leggermente le prestazioni, è possibile aumentare la durata della batteria. Nel post di oggi, esamineremo i metodi per abilitare il risparmio batteria in Windows 11.

Tuttavia prima di iniziare è importante ricordare che quando il tuo computer è collegato, la modalità Risparmio batteria di Windows 11 non può essere attivata. In una situazione del genere, l’opzione Risparmio energetico di Windows 11 appare disattivata. È possibile attivare il risparmio energetico dopo aver scollegato l’alimentatore CA.

3 modi per abilitare la funzionalità di risparmio energetico in Windows 11

Il risparmio energetico può essere attivato in diversi modi. A seconda del livello della batteria del dispositivo, puoi utilizzare le Impostazioni rapide, l’app Impostazioni o persino impostare il sistema operativo per attivarlo automaticamente. 

Diamo un’occhiata più da vicino a queste tecniche. 

Segui queste istruzioni per rendere disponibile l’opzione Risparmio energetico in Windows 11.

Metodo 1: utilizzare le impostazioni rapide

Passaggio 1: premi Win + A per avviare il menu Impostazioni rapide.

Passaggio 2: fare clic sull’opzione Risparmio batteria e questo abiliterà la modalità Risparmio batteria sul PC.

Usa Impostazioni rapide

Passaggio 3: se si desidera disabilitare la modalità Risparmio batteria, seguire nuovamente i passaggi precedenti e fare clic sull’opzione Risparmio batteria. Ciò disabiliterà la modalità di risparmio della batteria.

Modalità risparmio batteria

Nota: se l’opzione Risparmio batteria non è presente nel menu Impostazioni rapide, è possibile aggiungerla seguendo i passaggi indicati di seguito:

Passaggio 1: premi Win + A per aprire il menu Impostazioni rapide.

Menu Impostazioni rapide

Passaggio 2: fare clic sull’icona della matita nell’angolo in basso a destra per aprire la modalità di modifica .

Modalità Modifica

Passaggio 3: fare clic sull’opzione Aggiungi e scegliere Risparmio batteria dall’elenco di opzioni.

Fare clic sull'opzione Aggiungi

Passaggio 4: fare clic sull’opzione Fine per aggiungere l’opzione Risparmio batteria nel menu Impostazioni rapide.

aggiungere l'opzione Risparmio batteria

È possibile attivare o disattivare il risparmio energetico utilizzando il menu Impostazioni rapide senza modificarlo.

Metodo 2: utilizzare le impostazioni

In alternativa, puoi utilizzare le Impostazioni di Windows 11 per abilitarlo o disabilitarlo. Altre impostazioni relative all’alimentazione possono essere modificate anche tramite l’app Impostazioni. Ecco i passaggi:

Passaggio 1: premi Win + I per avviare l’app Impostazioni.

Passaggio 2: fare clic su Sistema nel riquadro di sinistra, quindi fare clic su Alimentazione e batteria sul lato destro.

Usa Impostazioni

Passaggio 3 : continua a scorrere finché non trovi la sezione Batteria.

Passaggio 4: fare clic sull’icona della freccia giù vicino all’opzione Risparmio batteria.

Risparmio batteria

Passaggio 5: fare clic sull’opzione Attiva ora per abilitare la modalità Risparmio batteria.

Modalità risparmio batteria

Metodo 3: utilizzare l’opzione automatica

Quando la batteria del tuo laptop o tablet raggiunge un determinato livello, puoi configurare Windows 11 per attivare automaticamente il risparmio della batteria. 

Con una carica del 20%, Windows 11, per impostazione predefinita, attiva il risparmio della batteria. Alcuni utenti potrebbero scegliere di abbassare tale soglia o disattivare del tutto il risparmio energetico automatico perché limita l’attività in background e riduce le prestazioni. Segui questi passaggi per attivare automaticamente il risparmio energetico in Windows 11.

Passaggio 1: premi Win + I per aprire l’app Impostazioni.

Passaggio 2: fare clic su Sistema sul lato sinistro della finestra Impostazioni, seguito da un clic su Alimentazione e batteria sul lato destro.

Usa l'opzione automatica

Passaggio 3: fare clic sull’opzione Risparmio batteria , quindi individuare l’opzione ” Attiva automaticamente il risparmio batteria su “.

Passaggio 4: scegli la percentuale richiesta dall’elenco a discesa.

Attiva automaticamente il risparmio energetico

Nota: per disabilitare l’opzione Risparmio batteria, è possibile selezionare ” Mai” dall’elenco a discesa.

Conclusione

Mi auguro che con questa guida saprai come abilitare l’opzione Risparmio batteria su PC Windows 11. Se desideri abilitare o disabilitare la modalità Risparmio batteria, il menu Impostazioni rapide è l’opzione migliore. Ma se vuoi esplorare più opzioni relative alle opzioni di alimentazione del tuo computer, devi utilizzare l’app Impostazioni di Windows.

Informazioni su Dundi 1440 Articoli
Ciao a tutti, sono un appassionato di tecnologia ed informatica. Il mio obiettivo è quello di condividere con voi guide e soluzioni semplici alle diverse problematiche che potreste incontrare nella vita di tutti i giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.