Come Aggiungere Zoom a Google Calendario

Come aggiungere zoom a google calendario
Come aggiungere zoom a google calendario

Google Calendar è il punto di riferimento per molti utenti per tenere traccia della loro vita quotidiana. Per impostazione predefinita, ogni volta che imposti una videochiamata con zoom, in automatico l’evento verrà registrato all’interno di Google Calendar.

Nessuno deve inserire manualmente i dettagli della riunione Zoom nel proprio calendario per non perdere la riunione. Google Calendar ti consente di integrare direttamente Zoom in esso e creare una riunione online su Zoom direttamente dal tuo calendario.

Inoltre, puoi installare un componente aggiuntivo sul tuo account Google oppure puoi scaricare un’estensione del browser Web solo se non desideri integrare un componente aggiuntivo nel tuo account e tendi sempre a creare riunioni dallo stesso dispositivo.

Installa il componente aggiuntivo Zoom per Google Calendar

Devi semplicemente installare un componente aggiuntivo per il tuo account Google e sarai in grado di utilizzare Zoom con il tuo Google Calendar. Poiché viene aggiunto al tuo account Google, questa funzionalità non dipende dal dispositivo.

Innanzitutto, vai su workspace.google.com/marketplace utilizzando il tuo browser preferito. Quindi, accedi utilizzando l’account per il quale desideri installare il componente aggiuntivo.

Successivamente, fai clic sulla barra di ricerca e digita Zoom. Quindi premi Invio per eseguire una ricerca. Successivamente, fai clic sul riquadro “Zoom per Google Workspace” per continuare.

Successivamente, fai clic sul pulsante “Installa”.

Una volta installato, vai su calendar.google.com utilizzando il tuo browser preferito e accedi se richiesto.

Successivamente, fai clic sull’icona “Zoom” presente nella barra laterale sinistra.

Quindi, fai clic sul pulsante “Accedi”. Si aprirà una nuova finestra del browser sullo schermo.

Successivamente accedi al tuo account Zoom dove desideri ospitare la riunione.

Successivamente, fai clic sul pulsante “Conferma” e, una volta ricevuto il messaggio “Successo”, chiudi la finestra aperta separatamente.

Ora vai alla scheda Google Calendar e crea un evento facendo clic sulla colonna del giorno.

Quindi, inserisci tutti i dettagli necessari per te relativi all’incontro (titolo, ospiti, descrizione, ecc.). Successivamente, fai clic sul menu a discesa dopo il campo “Google Meet” e seleziona l’opzione “Zoom Meeting”.

Questo popolerà il campo con i dettagli della riunione Zoom come ID riunione, password e collegamento. Quindi, fai clic sul pulsante “Salva”.

Se hai già invitati all’evento, riceverai una richiesta relativa all’invio di un invito. Fare clic sul pulsante “Invia” se si desidera inviare un invito.

Una volta creato il meeting, potrai visualizzarlo sul tuo calendario.

Ecco fatto, gente, avete aggiunto con successo Zoom al vostro calendario di Google.

Scarica Un Estensione e pianifica riunioni Zoom da Google Calendar

Nel caso in cui non desideri installare un componente aggiuntivo sul tuo account Google, l’altra opzione è installare un’estensione web localmente sul tuo computer. Tuttavia, affinché l’estensione funzioni, dovrà essere installata su un browser basato su Chromium come Chrome, Edge, Brave, ecc.

Innanzitutto, vai su chrome.google.com/webstore/zoom-scheduler utilizzando il tuo browser preferito basato su Chromium. Quindi, fare clic sul pulsante “Aggiungi a [Browser]” per scaricare e installare il browser.

Una volta scaricata e installata l’estensione, potrebbe essere necessario riavviare il browser.

Successivamente, vai su calendar.google.com e accedi se necessario.

Quindi, crea un evento facendo clic sulla riga dell’ora per il giorno in cui desideri creare una riunione Zoom.

Successivamente, inserisci tutti i dettagli per la riunione, quindi fai clic sul pulsante “Trasformalo in una riunione Zoom”. Questo aprirà una nuova scheda nel browser.

Successivamente, accedi al tuo account Zoom. Dopo aver effettuato l’accesso a Zoom, vai di nuovo alla scheda Google Calendar e fai clic sul pulsante “Trasformalo in una riunione Zoom”.

Popolerà immediatamente un collegamento alla riunione Zoom insieme all’ID e alla password della riunione per lo stesso.

Se hai già aggiunto ospiti, riceverai un messaggio sullo schermo relativo all’invio di un’e-mail per un invito. Se desideri inviare l’e-mail, fai clic sul pulsante “Invia”, altrimenti fai clic sul pulsante “Non inviare” per procedere.

Una volta creata la riunione, potrai vederla programmata sul tuo calendario. Potrai partecipare alla riunione facendo clic sul pulsante “Partecipa alla riunione Zoom”. Altrimenti, puoi fare clic sul collegamento per passare alla riunione.

Conclusione

Se tendi a utilizzare Zoom su Google Meet per le riunioni ma utilizzi Google Calendar per tenere traccia della giornata, l’aggiunta di Zoom ti farà risparmiare un sacco di problemi.

Informazioni su Dundi 1313 Articoli
Ciao a tutti, sono un appassionato di tecnologia ed informatica. Il mio obiettivo è quello di condividere con voi guide e soluzioni semplici alle diverse problematiche che potreste incontrare nella vita di tutti i giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.