Come cambiare la cartella di salvataggio predefinito in Word

Come cambiare la cartella di salvataggio in microsoft office
Come cambiare la cartella di salvataggio in microsoft office

Voi cambiare la cartella di salvataggio predefinito in Word? Salvare file in Microsoft Office è un processo abbastanza semplice e veloce, ma il processo possiamo rendere ancora più veloce impostando la cartella che ti fa più comodo. Quando salvi un nuovo documento per la prima volta, sia su Office 365 che su Office 2019, ti viene chiesto dove salvare. Di default ti viene consigliato di salvare online, su Microsoft OneDrive così da accederci da qualsiasi dispositivo. Magari tu non hai l’esigenza di salvare online i documenti ma vuoi creare semplicemente una cartella su desktop (ad esempio) dove salvare automaticamente tutti i documenti che andrai a creare. Office ti da la possibilità di cambiare la cartella di salvataggio predefinito e in questa guida vedremo come fare tutto ciò.

Come cambiare la cartella di salvataggio predefinito in Word

Come cambiare la cartella di salvataggio predefinito in word
Come cambiare la cartella di salvataggio predefinito in Word
  1. Apri Word o qualsiasi altra applicazione di Office e clicca su File.
  2. Clicca su Opzioni, in fondo al riquadro a sinistra.
  3. Si aprirà la finestra “Opzioni” di Word. Clicca su “Salvataggio” nel riquadro a sinistra.
  4. Nella sezione “Salvataggio Documenti” e spunta il quadratino accanto a “Salva nel computer per impostazione predefinita”.
  5. Infine, clicca su “OK”, nell’angolo in basso a destra, per applicare le modifiche.

Da ora in poi i file verranno salvati in modo predefinito sul computer e non più su OneDrive. Office utilizza di default la cartella Documenti per salvare i file, ma puoi anche decidere di cambiarla.

Come modificare la cartella predefinita di Word

Come modificare la cartella predefinita di word
Come modificare la cartella predefinita di word

Come in precedenza apri Opzioni e spostati nella sezione Salvataggio. Qui devi spuntare la voce “Salva nel computer per impostazione predefinita” e dove vedi Percorso file locale predefinito seleziona la cartella che intendi utilizzare per salvare tutti i documenti che andari a creare con Word.

Dai un’occhiata anche ad altre opzioni a disposizione, ad esempio puoi impostare il salvataggio automatico ogni tot minuti. Ti consiglio di impostare un minuto così da non perdere nessun tipo di informazione se il computer per qualche motivo dovesse spegnersi.

Questa guida per cambiare la cartella di salvataggio in Word, puoi applicare a tutte le altre applicazioni di Microsoft Office, vale a dire ad Excel, PowerPoint e così via.

Potrebbe interessarti anche: Come proteggere con una password un documento Word

Informazioni su Dundi 1094 Articoli
Ciao a tutti, nel sito tratterò vari argomenti e cercherò di essere il più chiaro possibile, poi se non capite qualcosa basta che commentiate l'articolo e vi risponderò. Mi piace informatica, musica metal, film, serie TV, viaggiare (ma non ho i soldi) e molte altre cose. Adesso lavoro a Dublino e sto cercando di guadagnare milioni :).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.