Come Controllare la Velocità Della Ventola Della CPU

Come controllare la velocita della ventola della cpu
Come controllare la velocita della ventola della cpu

In linea generale, soprattutto nei computer un po’ vecchi, i rumori della ventola della CPU si sentono quando si riavvia il PC (il ronzio che potresti aver sentito all’avvio) e continua a diminuire al completamento del processo di avvio. Lo scopo delle ventole della tua CPU è quello di eliminare il calore generato dal processore durante un processo. Se hai fatto un po’ di attenzione potresti aver sentito il tuo PC surriscaldarsi quando sono in corso tante operazioni, oppure quando ci sono varie applicazioni avviati

All’interno di questo articolo, discuteremo di come controllare la velocità delle ventole della CPU su Windows andando a capire perché è importante farlo. 

Perché è importante monitorare la velocità della ventola della CPU in Windows?

Il meccanismo delle ventole della CPU è piuttosto semplice. Mantengono un controllo periodico della temperatura del tuo PC e si accendono e si spengono di conseguenza. Ogni PC è dotato di prese d’aria per consentire la fuoriuscita del calore. Se ritieni che le ventole della CPU siano costantemente in funzione, è un segno che il tuo sistema è sovraccarico e ciò potrebbe causare problemi anche con l’alimentatore. Pertanto, può essere molto importante mantenere un equilibrio con la velocità della ventola della CPU tenendo sotto controllo anche la temperatura del PC.

Come controllare la velocità della ventola su Windows 11/10

Puoi controllare, controllare, aumentare, monitorare o modificare la velocità della ventola della CPU in modo sicuro in Windows 11/10 seguendo questi passaggi. 

All’interno di questa guida discuteremo principalmente di come tenere sotto controllo la velocità della ventola della CPU utilizzando il Pannello di controllo, il controllo del BIOS del PC o un controller della ventola di terze parti SpeedFan.

  1. Controlla la velocità della ventola della CPU tramite il pannello di controllo
  2. Usa BIOS/UEFI per controllare la velocità della ventola della CPU
  3. Controlla la velocità della ventola della CPU utilizzando SpeedFan.

Controlla la velocità della ventola della CPU tramite il pannello di controllo

Ecco come puoi accedere alle impostazioni di controllo della ventola nel tuo Pannello di controllo:

  • Apri il Pannello di controllo e fai clic su Hardware e suoni
  • Qui, fai clic su Opzioni risparmio energia 
  • Apri la pagina delle impostazioni di alimentazione avanzate
  • Da questa finestra di dialogo successiva, individuare Process power management
  • Qui, seleziona Politica di raffreddamento del sistema e imposta l’impostazione su “Attivo

Salva queste modifiche facendo clic su Applica e puoi quindi uscire dalla finestra. L’opzione System Cooling è assente nei computer Windows 11, quindi se stai utilizzando quella versione del sistema operativo Windows, dovresti scegliere il secondo e il terzo modo.

Usa BIOS/UEFI per controllare la velocità della ventola della CPU

L’opzione di avvio avanzato del BIOS contiene impostazioni di controllo della ventola che possono variare in base al computer. Ecco come puoi accedere e modificare queste impostazioni:

Come aprire le impostazioni del BIOS

  • Puoi riavviare il PC e, quando si riavvia, premere insieme i tasti “Canc” e “F12”
  • In alternativa, puoi seguire questa procedura: Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza> Ripristino> Avvio avanzato> Riavvia ora> Risoluzione dei problemi> Opzioni avanzate> Impostazioni firmware UEFI> Fai clic su Riavvia

Come usare il BIOS

  • Nella prima pagina del BIOS, individuare Impostazioni controllo ventola
  • Andare su Monitor > Stato > Controllo velocità ventola
  • Qui, cerca le impostazioni RPM. Una volta trovata, seleziona la ventola della CPU per aumentare o diminuire la sua velocità con RPM come unità
  • Salva queste modifiche e premi Esc fino a raggiungere l’opzione di menu.

Controlla la velocità della ventola della CPU utilizzando SpeedFan

Il software gratuito SpeedFan può aiutarti a trovare facilmente la causa dietro ad un elevata velocità della ventola della CPU. Cerca nel tuo computer chip informativi e mostra voltaggi, velocità e temperature sul display (cose su cui il tuo BIOS potrebbe non essere all’altezza). La tecnologia di SpeedFan nota come SMART (Self-Monitoring Analysis and Reporting Technology) passa attraverso la scheda madre e le schede video per estrarre i dati rilevanti. 

Ecco come puoi usarlo.

  • Scarica, installa ed esegui il programma sul tuo PC
  • Quando si apre la finestra principale dell’app, seleziona Configura
  • Ora, visita la scheda Fan e attendi che venga visualizzato un elenco di tutti i fan sul tuo PC
  • Seleziona la ventola della CPU e usa la curva di risposta per regolarne la velocità

La curva di risposta traccia la temperatura del PC e la relativa velocità della ventola. Il grafico in salita suggerisce che una temperatura più alta porta a una maggiore velocità della ventola, ma puoi configurarla a tuo piacimento.

Alternative a SpeedFan

Esistono diversi software di controllo della velocità della ventola gratuiti per SpeedFan come HWinFo , quindi se non trovi la sua interfaccia o il suo controllo abbastanza efficaci, hai altre opzioni. 

Se stai cercando un metodo alternativo per raffreddare maggiormente il tuo computer, puoi sempre considera l’acquisto di un hub ventola esterno (per il tuo desktop) o un pad di raffreddamento per il tuo laptop.

Come posso correggere gli errori di velocità della ventola della CPU?

L’errore della ventola della CPU viene solitamente attivato quando si accende il PC. Pertanto, l’errore della ventola si verifica prima dell’avvio del sistema operativo Windows ed è probabilmente causato da un problema hardware e potrebbe non essere dovuto al surriscaldamento.

La causa più comune per cui una ventola della CPU funziona alla massima velocità è che il suo sensore non funziona correttamente. La soluzione qui è sostituire la ventola stessa. È possibile utilizzare applicazioni di terze parti per questo. 

Informazioni su Dundi 1316 Articoli
Ciao a tutti, sono un appassionato di tecnologia ed informatica. Il mio obiettivo è quello di condividere con voi guide e soluzioni semplici alle diverse problematiche che potreste incontrare nella vita di tutti i giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.