Come Fare il Backup e il Ripristino della Chat su Signal

Come fare il backup di signal
Come fare il backup di signal

A differenza di WhatsApp o Telegram, Signal fa il backup delle chat senza utilizzare servizi di Cloud. Ti dà la possibilità di fare solo backup locali, e nel momento in cui vuoi fare il ripristino potrai farlo solo in questo modo. In altre parole, non puoi sfruttare servizi come Google Drive, Dropbox o iCloud per conservare le tue conversazioni, immagini foto e video. Per qualcuno può essere fastidioso fare tutto ciò manualmente, ma se vuoi avere una maggiore sicurezza è così che devi fare. Se qualcuno scopre i dati che utilizzi per accedere a questi servizi, può facilmente scaricare tutte le tue chat, foto e video che hai mandato. Come sappiamo, Signal si vanta di essere l’app di messaggistica più sicura al mondo quindi non possono permettersi di utilizzare servizi di questo tipo.

Come Fare il Backup della Chat in Signal

L’operazione di backup è molto semplice e soprattutto sicuro in quanto nessuno riuscirà a decriptare il file che andrai a creare in quanto utilizzerai una passphrase di 30 cifre. Se non sapessi cosa sia, passphrase è un insieme di parole o di stringhe alfanumeriche.

  1. Apri Signal e vai su Impostazioni > Chat e Media > Backup > Backup delle Chat.
  2. Clicca su “Abilita” e scegli la cartella in cui verrà salvato il backup.
  3. Si aprirà adesso una piccola finestra in cui vedrai il nome della cartella selezionata e la Passphrase.
  4. Spunta la casella per confermare di aver preso nota della Passphrase e clicca su Abilita i Backup.
  5. Clicca poi su Crea un backup, per iniziare il backup.

Ecco che in pochissimi secondi hai effettuato il backup di Signal. La Passphrase è composta da ben 30 cifre, quindi assicurati di appuntarla in modo chiaro. Se per caso te la dimentichi, non potrai ripristinare il backup. Pensa alla passphrase di 30 caratteri come a una chiave che non può essere duplicata. Il consiglio è di salvare questo codice in un altro dispositivo con un nome strano.

Leggi anche: Rendere Signal l’App di Messaggistica Predefinita

Come Ripristinare le Chat di Signal

Ora invece vediamo come ripristinare il backup in Signal. Questa opzione appare solo nel momento in cui reinstalli l’app.

  1. Clicca su Ripristina backup.
  2. Individua la cartella in cui è stato salvato il backup.
  3. Inserisci il codice scelto in precedenza e l’app farà il resto.
  4. Dovrai adesso verificare il tuo numero ed il codice pin (se lo hai attivato).

Nota: dovrai riattivare nuovamente il backup dopo aver reinstallato l’app.

Come Ripristinare la Chat di Signal su un Nuovo Telefono

Se cambi telefono puoi spostare il backup dal tuo vecchio telefono a quello nuovo, per poi utilizzarlo per il ripristino. Il backup non può essere spostato, manualmente, sul Cloud, puoi scaricarlo su un nuovo telefono e poi scegliere manualmente di ripristinarlo. Assicurati, tuttavia, di salvarlo nella memoria interna del telefono. Il resto del processo rimane lo stesso.

I metodi di backup e ripristino su Signal sono sicuri e protetti da una Passphrase: è dunque impossibile che qualcun altro possa avere accesso al tuo backup e ripristinarlo su un altro telefono. Il backup, inoltre, è un processo manuale e non automatico, ricordati di farlo di tanto in tanto.

Questa è la guida completa su come fare il backup di Signal.

Potrebbe interessarti anche: Come usare l’app Signal – Trucchi e Consigli

Informazioni su Dundi 1134 Articoli
Ciao a tutti, nel sito tratterò vari argomenti e cercherò di essere il più chiaro possibile, poi se non capite qualcosa basta che commentiate l'articolo e vi risponderò. Mi piace informatica, musica metal, film, serie TV, viaggiare (ma non ho i soldi) e molte altre cose. Adesso lavoro a Dublino e sto cercando di guadagnare milioni :).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.