Come Ripristinare Excel Alle Impostazioni Predefinite

Come ripristinare excel alle impostazioni predefinite
Come ripristinare excel alle impostazioni predefinite

Se utilizzi Microsoft Excel con frequenza, sicuramente ti sarà capitato di modificare alcune impostazioni predefinite. Tuttavia, alcune volte, effettuare modifiche non è sempre la scelta giusta, poiché potrebbe causare malfunzionamenti al programma. Se ti trovi nella situazione in cui hai effettuato delle modifiche e adesso Excel non funziona come dovrebbe, non preoccuparti perché in questa guida andremo a vedere come ripristinare Excel alle impostazioni predefinite di fabbrica.

Come ripristinare Excel alla impostazioni predefinite di fabbrica

In questa parte della guida, ti mostrerò 2 metodi per ripristinare Excel alle impostazioni predefinite, eliminando qualsiasi tipo di problema.

Metodo 1: Ripristinare Excel dal registro

Così come la maggior parte dei programmi, Excel salva tutte le modifiche delle impostazioni all’interno del registro di sistema. Quindi, per ripristinare Excel, portandolo alle impostazioni iniziali, non ci basterà che eliminare le impostazioni salvate all’interno del registro. Ecco come fare:

  • Se hai aperto Excel, chiudilo
  • Dopodiché tieni premuta la combinazione di tasti “win” + “R
  • Digitare Regedit, premere invio
Esegui regedit
Esegui regedit
  • All’interno del registro, dovrai navigare seguendo il seguente percorso di cartelle: 
  • Excel 2007: HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\12.0\Excel
  • Excel 2010: HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\14.0\Excel
  • Excel 2013: HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\15.0\Excel
  • Excel 2016, 2019 & Office 365: HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Microsoft\Office\16.0\Excel
  • Una volta trovata la cartella, dovrai espanderla, selezionare opzioni, dopodiché con il tasto destro dovrai cliccare su elimina
  • Chiudi il registro
eliminare dati registri excel
eliminare dati registri excel
  • Fine, congratulazioni, hai effettuato un ripristino di Excel.

Metodo 2: Disinstalla e installa Re-installa Microsoft office

Il secondo metodo che potresti utilizzare per ripristinare le impostazioni iniziali predefinite in Excel, è quello di disinstallare e reinstallare nuovamente il pacchetto Microsoft office.

  • Scarica  Microsoft Support and Recovery Assistant
  • Una volta scaricato, fai doppio click sull’eseguibile
  • Clicca su installazione, procedi all’installazione.
  • Una volta che l’installazione è completata, clicca su accetto e si
  • Attendi fino al termine del processo di controllo
  • Seleziona il pacchetto office che vorresti eliminare
  • Una volta disinstallato, procedi nuovamente all’installazione dei pacchetti office

Questo è tutto, spero che almeno uno dei 2 metodi elencati ti abbiano aiutato a ripristinare le impostazioni predefinite su Excel. 

Continua a leggere :

Informazioni su Dundi 1333 Articoli
Ciao a tutti, sono un'appassionato di tecnologia ed informatica. Il mio obiettivo è quello di condividere con voi guide e soluzioni semplici alle diverse problematiche che potreste incontrare nella vita di tutti i giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.