COME RISOLVERE: Errore 0x80246007 quando scarico aggiornamenti in Windows 10

Come risolvere errore 0x80246007 quando scarico aggiornamenti in windows 10
Come risolvere errore 0x80246007 quando scarico aggiornamenti in windows 10

Quando Windows 10 rileva che sono disponibili nuovi aggiornamenti, vuoi o no comincia a scaricare e senza chiederti il permesso inizia l’installazione. Visto che personalmente mi da fastidio questo fatto, ho trovato il programma Win Update Stop che disabilita gli aggiornamenti con un clic su Windows 10. Perfetto, ma in questo caso abbiamo il problema all’incontrario gli aggiornamenti del sistema operativo non si scaricano (errore 0x80246007), oppure questo errore potresti riscontrare anche durante l’aggiornamento delle applicazioni in Microsoft Store. La causa potrebbe essere il database corrotto di Windows Update, qualche processo potrebbe impedire il download oppure un problema con i servizi BITS che vedremo più avanti che cosa sono. In questa guida vedremo tutte le soluzioni per risolvere l’errore 0x80246007 durante aggiornamento di Windows 10. Inizieremo con qualcosa di semplice per poi salire di difficoltà, ma non ti preoccupare, come sempre le procedure sono descritte clic per clic.

Attendi alcuni minuti

L’aggiornamento non è stato scaricato. Attendi un po’ di tempo, quindi riprova.

Il codice di errore è 0x80246007, nel caso ti serva.

Elimina i file temporanea

È possibile eliminare tutti gli aggiornamenti di Windows 10 scaricati che non si installano.

Apri la finestra di dialogo Esegui premendo i tasti Win + R, digita %temp% e confermando con Invio. Nella cartella che si apre, seleziona tutti i file e le cartelle e cancella. La cartella in questione è raggiungibile anche seguendo il percorso C:\Users[username]\AppData\Local\Temp.

Avvia risoluzione dei problemi da impostazioni

Windows ha diversi strumenti integrati che ti permettono di risolvere molti problemi come in questo caso con gli aggiornamenti di Windows. Apri Impostazioni di Windows (tasti veloci Win+I) e vai in Aggiornamento e sicurezza – Risoluzione problemi – Windows update e segui la procedura guidata.

Hai risolto l’errore 0x80246007? se la risposta è no, prosegui e sicuramente ci riuscirai.

Rimuovi il file pending.xml

Vai nella cartella C:\Windows\WinSxS\, cercare il file pending.xml e rinomina come vuoi. Potresti anche cancellarlo. In questo modo Windows Update eliminare le attività in sospeso e controllerà nuovamente se ci sono aggiornamenti disponibili.

Ripristina i componenti di Windows Update

Cerchiamo di ripristinare Windows Update per aggiornare il sistema operativo in modo corretto. Nel menu Start cerca cmd o prompt dei comandi, cliccaci con il tasto destro e poi Esegui come amministratore. Ore devi eseguire questi comandi una alla volta e aspetta che finisca il processo.

  • net stop bits
  • net stop wuauserv
  • net stop appidsvc
  • net stop cryptsvc
  1. ren %systemroot%\SoftwareDistribution SoftwareDistribution.bak
  2. ren %systemroot%\system32\catroot2 catroot2.bak

Riavvia i servizi che hai interrotto in precedenza:

  • bit di inizio rete
  • net start wuauserv
  • net start appidsvc
  • net start cryptsvc

Riavvia il tuo PC e controlla se Windows Update smette di restituirti l’errore 0x80246007 quando tenti di scaricare aggiornare in Windows 10.

Elimina i contenuti della cartella SoftwareDistribution

Elimina tutto il contenuto della cartella Software Distribution. La cartella Software Distribution e utilizzata per memorizzare temporaneamente i file che potrebbero essere necessari per installare gli aggiornamenti. Contiene anche la cronologia degli aggiornamenti di Windows e se li elimini, al prossimo riavvio dovrà controllare tutte quante e per questo potrebbe metterci anche qualche minuto.

Per eliminare il contenuto della cartella Software Distribution, aprire il Prompt dei comandi come amministratore ed esegui questi comandi:

net stop wuauserv
net stop bits

In questo modo interromperai il Servizio Windows Update e il Servizio trasferimento intelligente in background.

Ora vai nella cartella C:\Windows\SoftwareDistribution ed elimina tutti i file e le cartelle.

Se ti dice che i file sono in uso e non è possibile eliminare, riavviare il PC. Dopo il riavvio dovresti essere in grande di cancellare il contenuto.

Ora devi riavviare questi servizi sempre dal Prompt dei comandi aprendo sempre come amministratore eseguendo i comandi:

net start wuauserv
net start bits

Resetta la cartella catroot2

Molti problemi causati da Windows Update si risolvono cancellando il contenuto della cartella catroot2. Catroot e catroot2 sono cartelle del sistema operativo necessarie per l’aggiornamento di Windows. Quando esegui Windows Update, la cartella catroot2 memorizza le firme dei pacchetti e aiuta nell’installazione.

Non cancellare o rinominare la cartella Catroot che si trova in C:\Windows\System32 in quanto non è in grado di ricrearsi come la cartella Catroot2.

Aprire il Prompt dei comandi come amministratore ed esegui questi comandi una alla volta:

net stop cryptsvc
md %systemroot%\system32\catroot2.old
xcopy %systemroot%\system32\catroot2 %systemroot%\system32\catroot2.old /s

In questo modo cancellerai il contenuto della cartella catroot2.

Fatto ciò, esegui l’ultimo comando per riavviato Windows Update:

net start cryptsvc

Spero di esserti stato d’aiuto. Lascia un commento e facci sapere con quale metodo hai risolto l’errore 0x80246007.

Informazioni su Dundi 1038 Articoli
Ciao a tutti, sono un ragazzo appassionato di molte cose, soprattutto dall'informatica e dalla musica metal. Tratterò vari argomenti e cercherò di essere il più chiaro possibile, se non capite qualcosa, basta che commentiate l'articolo e vi aiuterò.

Commenta per primo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.