Come Trasferire Contatti Da Android Ad iPhone

Come trasferire contatti da android ad iphone
Come trasferire contatti da android ad iphone

Se hai appena acquistato un iPhone e prima possedevi un cellulare Android, una delle prime cose che dovresti fare è quello di trasferire i tuoi contatti. In questa guida andremo a vedere 2 metodi per effettuare questo trasferimento.

Il metodo più semplice per trasferire i contatti da Android ad iPhone è quello di sincronizzare i tuoi contatti in un account gmail, e dopo aggiungere lo stesso account all’interno del tuo nuovo iPhone. Nel caso deciderai di utilizzare questo metodo, andrai a consentire al tuo iPhone di accedere alle tue email, contatti ed eventi salvati nel calendario all’interno del tuo account gmail. 

Nel caso in cui non vorresti utilizzare questo metodo, potrai sempre condividere i tuoi contatti tramite l’accesso a gmail, potrai utilizzare il secondo metodo, ovvero scaricare i tuoi contatti gmail sul tuo computer, e caricarli sul tuo account iCloud collegati al tuo Apple ID dell’iPhone. 

1.Trasferire contatti da Android ad iPhone usando gmail

Come già anticipato nella parte introduttiva, tramite questo metodo andremo a sincronizzare i tuoi contatti presenti sul tuo cellulare Android sull’iPhone aggiungendo lo stesso account gmail sul tuo iPhone. 

Sul tuo cellulare Android: Vai su impostazioni, password e account, gmail, seleziona il tuo account gmail, e clicca su contatti, posizionando il toggle in modalità ON

Dopodiché, clicca sui 3 puntini allocati nella parte superiore destra, e seleziona sincronizza adesso. 

Una volta terminata questa operazione, assicurati che tutti i contatti presenti sul tuo cellulare siano stati sincronizzati correttamente. 

Sul tuo iPhone: Vai sulle impostazioni, contatti, account, aggiungi account, seleziona Google, inserisci il tuo account gmail, e clicca su avanti. Una volta effettuato l’accesso ti comparirà una schermata dove saranno presenti tutte le opzioni di sincronizzazione. Clicca su On in corrispondenza dei contatti. Infine clicca su Salva. Una volta terminata questa operazione, clicca su contatti, e troverai tutti i tuoi contatti che si trovavano precedentemente sul tuo cellulare Android. 

2.Trasferimento dei contatti da Android ad iPhone usando iCloud

La procedura per utilizzare questo metodo è la seguente: Scaricare i contatti gmail sul tuo computer, caricare i contatti gmail su iCloud, sincronizzare i contatti iCloud sull’iphone. 

Step 1: Sincronizza i contatti Android su gmail

Vai sul tuo cellulare Android, clicca su impostazioni, password e account, gmail, seleziona il tuo account gmail, assicurati di aver selezionato i contatti in modalità ON.

Adesso clicca sui 3 puntini in alto a destra e seleziona sincronizza adesso. 

Step 2: Scarica i contatti gmail sul tuo PC

Adesso, tramite il tuo computer, effettua l’accesso tramite lo stesso account utilizzato per effettuare la sincronizzazione. Clicca su Google Apps, e seleziona contatti. Scorri in basso e seleziona Esporta, come formato scegli vCard, infine clicca su esporta. Salva i tuoi contatti in un parte facilmente accessibile sul tuo computer. 

Step 3: Carica i tuoi contatti gmail su iCloud

Usando sempre un computer, vai su icloud.com effettua l’accesso tramite il tuo account, dopodiché clicca su contatti. 

All’interno della schermata contatti, seleziona il simbolo dell’ingranaggio e clicca su importa vCard, seleziona il file che hai scaricato precedentemente.

Facendo ciò importerai i contatti che hai precedentemente salvato sul tuo computer. 

Step 4: Sincronizza i contatti iCloud con il tuo iPhone

Arrivati a questo punto, tramite il tuo iPhone, vai sulle impostazioni, clicca su Apple ID name, icloud, ed imposta il toogle contatti in modalità ON. Una volta fatto ciò dopo qualche secondo vedrai i tuoi contatti Android importati con successo all’interno della rubrica del tuo iPhone. 

Leggi anche: Trasferire Dati Da Android A Android

Informazioni su Dundi 1379 Articoli
Ciao a tutti, sono un'appassionato di tecnologia ed informatica. Il mio obiettivo è quello di condividere con voi guide e soluzioni semplici alle diverse problematiche che potreste incontrare nella vita di tutti i giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.