Come Velocizzare Windows 11

Come velocizzare windows 11
Come velocizzare windows 11

Windows 11, il nuovo sistema operativo di Microsoft ha portato tantissime novità. Tra le tante personalizzazioni disponibili, le più importanti sono sicuramente la possibilità di personalizzare il menu e la barra delle applicazioni

Tuttavia l’aspetto estetico non è l’unico punto a favore di Windows 11.Il nuovo sistema operativo ha portato ad un miglioramento delle prestazioni, rendendolo più veloce rispetto al predecessore Windows 10. 

Ma questo è vero in parte, perché nel caso in cui hai installato Windows 11 su un pc vecchio, potresti aver notato un rallentamento delle prestazioni. Per garantirti la massima velocità e migliorare le prestazioni attuali del tuo pc, ho deciso di elencarvi tutti i vari step che ti serviranno a velocizzare Windows 11

Vari modi per velocizzare Windows 11

Di metodi per velocizzare Windows 11 ce ne sono veramente tanti. Quindi, per chiarire al meglio le idee ed avere una visione generale, ho deciso di elencarli di seguito. 

12 Consigli Per velocizzare un Pc Windows 11

1- Riavvia ed installa gli aggiornamenti 

La prima cosa da provare non appena noti che Windows 11 è lento, è quella di controllare se sono presenti degli aggiornamenti in sospeso. Per effettuare questo controllo, vai su impostazioni, Windows update, clicca in corrispondenza di “controlla aggiornamenti”. 

Controllo aggiornamenti windows 11
Controllo aggiornamenti windows 11

Una volta terminato il controllo di eventuali aggiornamenti, effettua comunque un riavvio del computer, aiuterà a rimuovere memoria ram. Se una volta riavviato non noti nessun cambiamento di velocità sul tuo pc Windows 11, allora continua a leggere perché ci sono molti altri metodi da provare. 

2-Bloccare l’avvio di programmi all’accensione del pc

Adesso è arrivato il momento di fare un po’ più sul serio. Come primo consiglio per velocizzare Windows 11 dovresti iniziare a disabilitare l’avvio automatico di programmi. Anche se non sono stati impostati precedentemente da te, alcuni programmi si avviano in automatico, rallentando il tuo pc. 

  • Clicca il pulsante start 
  • Dopodiché scrivi: gestione attività
Gestione attivita barra delle applicazioni
Gestione attivita barra delle applicazioni
  • Una volta che viene avviata la finestra gestione attività clicca su maggiori dettagli
  • Adesso seleziona l’opzione “avvio
Disabilita app all avvio per velocizzare windows 11
Disabilita app all avvio per velocizzare windows 11
  • Fai clic con il tasto destro al di sopra del programma che non vorresti far avviare in automatico
  • Clicca sull’opzione disabilità

Windows 11 ti consente di disabilitare l’avvio di applicazione automatica anche attraverso una sezione dedicata su impostazioni. 

  • Vai su impostazioni
  • Dal pannello di sinistra clicca su Apps
  • Quindi, dalla finestra a sinistra seleziona l’opzione “all’avvio
  • Ti verrà mostrata una serie di programmi, alcuni dei quali saranno impostati in modalità di avvio.
  • Per disabilitare l’avvio automatico, ti basterà semplicemente selezionare il cursore su off.

3-Cambia la modalità di consumo batteria

Se il tuo scopo è quello di raggiungere le massime prestazioni utilizzando Windows 11, non devi preoccuparti sullo stato e consumo della batteria. Infatti modificando nella maniera corretta le impostazioni sul consumo della batteria, potrai velocizzare Windows 11, ottenendo ottimi risultati. 

Se desideri conoscere di più, ho scritto precedentemente una guida dedicata interamente su come cambiare la modalità di alimentazione su windows 11, assicurati di leggere attentamente tutti i punti elencati. 

4-Effettuare una deframmentazione del disco 

La deframmentazione del disco rigido ha lo scopo di ripristinare la continuità dei file, rendendo la lettura dei file più veloce. Tuttavia è sconsigliato effettuare la deframmentazione del disco su ssd poiché potrebbe diminuire drasticamente la durata. Se se in possesso di un disco non in formato ssd, allora segui i passaggi illustrati di sotto per effettuare la deframmentazione del disco:

  • Clicca sull’icona Windows
  • Scrivi deframmentazione disco
Clicca su deframmentazione del disco
Clicca su deframmentazione del disco
  • Seleziona il disco che desideri deframmentare
  • Clicca l’opzione Ottimizza

5)Aggiungere memoria Ram oppure un disco SSD

Se hai provato tutti i metodi finora mostrati, e non hai raggiunti i risultati sperati, non ti resta che aggiungere delle bacchette di memoria ram al tuo pc, oppure potrai anche considerare di acquistare e cambiare il tuo hard disk, acquistato un hard disk ssd

La differenza di velocità una volta effettuata la modifica, soprattutto se deciderai di inserire un hard disk di tipo ssd, saranno notevoli. Considera che un normale disco rigido ha una velocità di scrittura e lettura pari a 100 mb/s mentre in media un ssd può raggiungere anche 500mb/s

Effettua delle ricerche approfondite ed informati per verificare quale siano i migliori ssd per la tipologia del tuo pc. Quindi, per rendere Windows 11 più veloce, ti consiglio di seguire tutti i consigli elencati precedentemente, dopodiché effettuare l’aggiornamento SSD.

6-Disinstalla i Software che non utilizzi

Effettuare una pulizia, disinstallando i software che non utilizzi, è un altro ottimo metodo per velocizzare Windows 11

  • Clicca sull’icona Windows
  • Scrivi impostazioni
  • Seleziona l’opzione app e caratteristiche
  • Nella finestra, visualizzerai tutte le applicazioni attualmente installate, visualizza quelle che non utilizzi e procedi alla disinstallazione

7-Cancella file temporanei

Un’altra cose che ti consiglio di effettuare per velocizzare il tuo pc Windows 11, è quella di cancellare i file temporanei. I file temporanei, non sono altro che file immagazzinati nella memoria del tuo pc per velocizzare le operazioni dei software in esecuzione.

Tuttavia, questi file non sono di fondamentale importanza, faranno occupare soltanto ulteriore memoria, con conseguente rallentamento del sistema operativo. Ecco i vari step da seguire per migliorare la performance del tuo pc:

  • Tieni premuta la combinazione di tasti “Win” + “R” per avviare esegui
  • Scrivi il seguente comando %temp% dopodichè clicca su “ok
Digita il comando temp
Digita il comando temp
  • Il sistema operativo adesso ti indirizzerà in una cartella contenente tutti i file temporanei, selezionarli tutti e cancellarli.

8-Disabilitare le animazioni ed effetti visivi

E’ vero che la parte più bella del nuovo sistema operativo Windows 11 si basa proprio sull’animazione ed effetti visivi. Ma, tutte queste animazioni portano dei rallentamenti, specialmente se il tuo computer non è in possesso di una scheda video dedicata. Quindi, se il tuo scopo principale è quello di migliorare la velocità di Windows 11, lasciando da parte la bellezza delle animazioni e transazioni di finestre, ecco come disabilitarne:

  • Apri le impostazioni e naviga fino a personalizza
  • Clicca sul tab colori
  • Troverai un bottone chiamato “effetti trasparenti”, procedi alla disattivazione
Disattiva gli effetti visivi windows 11
Disattiva gli effetti visivi windows 11
  • Una volta fatto questo, spostati sulla finestra accessibilità
  • Procedi alla disattivazione di “effetti trasparenti” ed “effetti animazione
  • Una volta completate queste operazioni, scrivi dal menu start “vedi impostazioni avanzate
  • Accedi, clicca su “impostazioni”, seleziona l’opzione “aggiusta per migliorare la performance”, infine clicca ok.

9-Disabilitare le notifiche e consigli

Tra le tante novità introdotte su Windows 11, c’è anche una sezione notifiche e consigli su come migliorare l’usabilità di Windows 11. Anche se alcuni di questi consigli potrebbero aiutarti molto, per un pc che non è in possesso di caratteristiche eccellenti, potrebbe far diminuire notevolmente la velocità. 

Per evitare ulteriori rallentamenti al tuo sistema operativo, ti consiglio di procedere alla disattivazione. Ecco come fare:

  • Vai su impostazioni
  • Quindi, clicca su sistema, notifiche.
  • All’interno di questa sezione, troverai due opzioni: offrimi suggerimenti su come impostare il dispositivo”, e “dammi suggerimenti su come migliorare il mio dispositivo”.
  • Procedi alla disattivazione di entrambi.

10-Disabilita le App in background

All’interno del nostro sistema operativo, ci sono moltissime app che svolgono il loro compito in background, pensiamo ad esempio al calendario, al servizio email. Anche se alcune di queste app non creano nessun problema e non influenzano in maniera diretta la velocità di windows 11, effettuare una ricerca e controllare se ci sono delle app inutili in background, ed eventualmente disattivarle, potrebbe migliorare la velocità del sistema operativo

  • Fai click con il tasto destro in corrispondenza dell’icona windows
  • Clicca su app e accessibilità
  • Ti troverai di fronte ad una serie di applicazioni. Da qui, ti basterà semplicemente cliccare i 3 punti verticali e disabilitare le app che si avviano in background.
  • Dal pannello di sinistra seleziona “Apps”, dopodiché nella sezione “permesso app in background” seleziona “mai”

11-Disabilitare la modalità gioco

Se non utilizzi il tuo pc per giocare, allora ti consiglio di disabilitare la modalità gioco presente su Windows 11. Disabilitando questa opzione, ti darà la possibilità di velocizzare Windows 11, poiché andrà a disattivare l’avvio automatico di alcune applicazioni in background. 

  • Avvia le impostazioni
  • Selezionare dal pannello di sinistra “gaming
Disabilita la modalita gioco per velocizzare windows 11
Disabilita la modalita gioco per velocizzare windows 11
  • Apri la modalità di gioco, o gaming mode, e procedi alla disattivazione
  • Ripeti lo stesso procedimento anche per “xbox game bar”

12-Non installare antivirus esterni

Se desideri migliorare la velocità del tuo sistema operativo Windows 11, allora non installare antivirus esterni. Grazie alle incredibili migliorie effettuate negli ultimi anni, i nuovi sistemi operativi, grazie all’antivirus presente sul sistema “windows defender”, godono di un sufficiente sistema di difesa contro virus e malware. 

Il problema principale con l’installazione di antivirus esterni è che creano rallentamenti al pc, e non garantiscono una sicurezza efficace. 

Conclusioni

Come avrai potuto notare, ci sono moltissimi metodi e consigli da seguire per migliorare e velocizzare Windows 11. Il mio consiglio è quello di provare con quelle più semplici e che richiedono minor tempo, e successivamente se non sufficienti, procedere con altre soluzioni.

Informazioni su Dundi 1267 Articoli
Ciao a tutti, sono un'appassionato di tecnologia ed informatica. Il mio obiettivo è quello di condividere con voi guide e soluzioni semplici alle diverse problematiche che potreste incontrare nella vita di tutti i giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.