Cosa fare quando Windows 10 non riconosce l’iPhone

Gli utenti di Windows 10 possono riscontrare problemi di sincronizzazione tra iTunes e iPhone. Non esiste una soluzione unica ma puoi seguire alcuni semplici consigli per risolvere questo tipo di problema.

Prima di iniziare con i consigli, è importante capire perché Windows non riconoscere il tuo iPhone. Spiegando con due parole, i prodotti Apple come iPhone, iPad e MacBook non vanno molto d’accordo con il sistema operativo della Microsoft visto che Apple ha ottimizzato i suoi dispositivi per iOS. Questo è esattamente il motivo per cui continuano a comparire i nuovi bug ogni volta.

Come ho scritto all’inizio non esiste un’unica soluzione, quindi segui questi consigli per capire dove sta il problema.

1. Riavvia

Prova a riavviare l’iPhone e il computer, quindi prova a riconnetterlo per vedere se il problema è stato risolto.

2. Cambia la porta USB

Può darsi che la porta USB che stai utilizzando sia danneggiata. Per verificarlo, collega l’iPhone a una porta USB diversa.

3. Abilita AutoPlay

Collega l’iPhone al PC, apri il Pannello di controllo e vai in Hardware e suoni e poi clicca sull’applet AutoPlay. Assicurati che l’opzione Utilizza AutoPlay per tutti i supporti e tutti dispositivi sia selezionata. Ora cerca il dispositivo iPhone e seleziona l’opzione Chiedi conferma ogni volta dal menu a discesa.

4. Installa tutti gli aggiornamenti importanti di Windows

Assicurarsi che il sistema operativo sia aggiornato. Per installare gli ultimi aggiornamenti vai  Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza> Windows Update e scaricare eventualmente gli aggiornamenti mancanti.

5. Installa / reinstalla l’ultima versione di iTunes

iPhone potrebbe non essere compatibile con la versione precedente di iTunes. Quindi assicurati di aver installato l’ultima versione di iTunes.

6. Autorizza

Ogni volta che un dispositivo iOS è collegato al computer, viene visualizzato un messaggio di richiesta che dice “Vuoi autorizzare questo computer?”. Tu naturalmente devi premere sulla scritta Autorizza.

7. Controllare se è installato il servizio Apple Mobile Device Support

Un’altra opzione è verificare se il servizio Apple Mobile Device Support è installato. Lo puoi controllare andando in Pannello di controllo> Disinstalla un programma. Se non lo vedi installato, iTunes deve essere reinstallato. Ti consiglia inoltre di verificare se i driver del dispositivo sono aggiornati.

9. Windows 10 N o KN

Se utilizzano versioni di Windows 10 N o KN, assicurarsi di aver installato Media Feature Pack.

Se ancora il tuo Windows 10 non riesce a rilevare l’iPhone, potresti avere un software o un driver di terze parti che potrebbe essere in conflitto con iTunes e i servizi Apple. Prova a risolvere i problemi eseguendo un avvio pulito.

Se invece hai risolto in un altro modo, scrivi nel commento la soluzione per aiutare anche gli altri.

 

Informazioni su Dundi 1440 Articoli
Ciao a tutti, sono un appassionato di tecnologia ed informatica. Il mio obiettivo è quello di condividere con voi guide e soluzioni semplici alle diverse problematiche che potreste incontrare nella vita di tutti i giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.