Installazione Pulita Windows 10 22H2

Se sei un utente con ancora Windows 10 devi sapere che a breve verrà rilasciata la versione 22H2 di Windows 10 . Passare da una versione all’altra potrebbe creare diversi problemi, specialmente con la visione di codici d’errore. Se sei curioso di sapere come installare la nuova versione di Windows 10, aggiornando cos’ il tuo sistema operativo sei sul posto giusto. In questo articolo, andremo a vedere come ottenere il file ISO 22h2 di Windows 10, effettuare un’installazione pulita e come configurarlo correttamente sul tuo PC.

I vantaggi nel scegliere l’installazione pulita di un sistema operativo, derivano dal fatto che non si verificano problemi di compatibilità con le applicazioni esistenti. Poiché il tuo dispositivo verrà ripristinato alle impostazioni originali, ciò risolverà anche eventuali problemi sottostanti all’interno del tuo sistema. 

Quali Sono i vantaggi nell’installazione Pulita di Windows versione 22H2?

L’installazione pulita di Windows 10 22H2 migliorerà le prestazioni complessive del sistema, tempi di riavvio rapidi e un minore utilizzo della RAM. Ti consiglio inoltre, di eseguire in anticipo il backup del sistema in modo da evitare possibili perdite di dati. 

Come Effettuare un’installazione pulita di Windows 10 22H2 sul tuo PC

Il primo passa da effettuare è quello di scaricare l’immagine ISO di Windows 22H2 sul tuo computer. Che come abbiamo anticipato verrà rilasciata a breve. Una volta scaricata non ti resta che seguire le istruzioni seguenti per installare di nuovo Windows 10, versione 22h2 sul tuo PC:

  • Inserisci il la chiavetta USB nella rispettiva porta e riavvia il computer. 
  • Durante il riavvio del sistema, premere il tasto di avvio 2-3 volte. Oppure (dipende dal modello del tuo pc) premi i tasti Esc, f2, f10 o f12. 
  • Premendo questo tasto di avvio, il dispositivo si avvierà nelle sue impostazioni BIOS o UEFI . (Vedi come entrare nel BIOS)
  • Quando viene visualizzata la pagina di installazione di Windows, fare clic su Avanti .
  • Scegli la lingua preferita, il formato dell’ora e della valuta e la tastiera o il metodo di immissione.
  • Fare clic su Avanti e quindi su Installa ora .
  • Il sistema ora ti chiederà di attivare la tua copia di Windows. Se hai il codice Product Key, digita lo stesso e premi Avanti . Altrimenti, puoi anche fare clic su ” Non ho un codice Product Key “.
  • Dopo aver fatto clic su questo pulsante, attendere alcuni secondi, quindi premere il pulsante Avanti .
  • Nella schermata successiva apparirà un elenco di sistemi operativi. Scegli un’edizione e premi il pulsante Avanti
  • Spunta la casella di controllo ” Accetto i termini della licenza ” e premi di nuovo Avanti .
  • Riceverai due diverse opzioni tra cui scegliere. Per effettuare un installazione pulita di Windows 22H2, scegli la seconda opzione, ad esempio ” Personalizzato: installa solo Windows (avanzato) “.
  • Nella schermata successiva, seleziona l’unità su cui desideri installare Windows 10 22H2. Questa unità deve avere almeno 40 GB di spazio di archiviazione. Dopo aver selezionato un’unità, fare prima clic su Formatta  . Il sistema inizierà quindi a formattare l’unità scelta. Al termine di questa formattazione, fare clic sul pulsante Avanti .

Nota : quando si fa clic su Formatta o Elimina , i dati archiviati all’interno dell’unità di root andranno persi in modo permanente. Non è possibile annullare un’installazione in corso poiché in tal caso non sarà possibile utilizzare il dispositivo. 

  • Nel caso in cui non hai optato per l’installazione personalizzata e preferisci l’opzione standard, tutti i file e le cartelle precedenti verranno spostati in una cartella denominata Windows.old. 
  • Il sistema inizierà quindi a estrarre i file dal supporto di avvio e a preparare questi file per l’installazione. Dopo aver visualizzato sia la prima che la seconda opzione contrassegnate, rimuovi il dispositivo di avvio. 
  • Il sistema potrebbe riavviarsi più volte durante l’installazione di Windows 10. 

Come configurare Windows 10, versione 2022

Una volta che hai installato con successo Windows 10 versione 22H2, segui questi passaggi per configurarlo sul tuo PC: 

  • Nella prima schermata che ti verrà presentata davanti, seleziona prima il tuo paese e premi il pulsante
  • Scegli il layout di tastiera predefinito per il tuo dispositivo e premi di nuovo
  • Nel caso in cui desideri aggiungere un secondo layout di tastiera, vai avanti e aggiungine uno. Altrimenti, premi il pulsante Salta
  • Successivamente il sistema richiederà una connessione internet per continuare. Puoi anche saltare questo step, tuttavia è meglio essere in possesso di una connessione internet per configurare la nuova versione Windows al meglio
  • Quando il sistema richiede “come vorresti configurare”, seleziona ” Configura per uso personale “. Questa opzione è disponibile solo per gli utenti Pro. Se avevi già installato l’edizione Home, non vedrai questa finestra.
  • Fai clic su Avanti e accedi al tuo account Microsoft ufficiale. 
  • Quando viene richiesto di impostare un PIN, fornire una chiave di accesso a quattro cifre, confermarla nella casella di testo successiva e premere OK .
  • Nella schermata successiva, regola le impostazioni sulla privacy in base alle tue esigenze e premi Accetta . Supponiamo, ad esempio, che non desideri che il tuo PC abbia le informazioni sulla posizione, ti basta selezionare il toogle in modalità non consenti.
  • Successivamente vedrai la schermata “Personalizza il tuo dispositivo“. Scegli tutti i modi in cui prevedi di utilizzare il tuo dispositivo. Le opzioni disponibili sono Gioco, Lavoro scolastico, Creatività, Intrattenimento, Famiglia e Affari. Una piccola descrizione di tutte queste modalità è fornita appena sotto questi servizi di personalizzazione. 
  • Dopo aver configurato i servizi, fare clic sul pulsante Accetta .
  • Vedrai quindi l’opzione “Usa il telefono dal PC”, quindi fai clic su Salta per ora . Puoi configurarlo separatamente una volta che il tuo dispositivo diventa operativo. 
  • Se utilizzi OneDrive per ripristinare tutti i file archiviati nel cloud, fai clic su Avanti . Quando scegli questa opzione, tutte le tue foto, documenti e altri dati verranno archiviati su OneDrive. Nel caso in cui non desideri utilizzare OneDrive, fai clic su ” Salva solo file su questo PC “. 
  • Successivamente vedrai la finestra “Richiedi la tua prova gratuita di Microsoft 365”. Fare clic su No grazie se non vuoi utilizzare questa opzione. Oppure puoi provare Microsoft 365 gratuitamente. Scegli l’opzione che più ti si addice. 
  • Infine come ultima impostazione di personalizzazione troverai Cortana. Una volta era molto utile sui dispositivi Windows. Tuttavia, al giorno d’oggi non viene utilizzato con molta frequenza. Quindi, fai clic su “Non ora” quando viene visualizzata la pagina di configurazione di Cortana. Se la pensi diversamente, fai clic su Accetta .  

Ecco fatto, hai configurato correttamente Windows 10 22H2 sul tuo computer. 

Informazioni su Dundi 1444 Articoli
Ciao a tutti, sono un appassionato di tecnologia ed informatica. Il mio obiettivo è quello di condividere con voi guide e soluzioni semplici alle diverse problematiche che potreste incontrare nella vita di tutti i giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.