Le 5 Migliori Alternative a Office

Migliori alternative a office
Migliori alternative a office

Microsoft Office è senza dubbio la suite di produttività più utilizzata, sia da privati che da aziende. Le sue caratteristiche e la sua completezza rendono il pacchetto Office adatto a qualsiasi utente. Tuttavia, come giusto che sia, ci sono degli utenti che preferiscono trovare delle alternative al classico Microsoft office.

Se sei alla ricerca di un’alternativa a Microsoft Office in modo da ridurre i costi, scaricando così delle alternative gratuite, o semplicemente evitare del tutto i prodotti Microsoft, posso rassicurati sin da subito che sei nel posto giusto. Al giorno d’oggi, potrai trovare molte alternative ad Office, alternative che ti permetteranno di effettuare le medesime operazioni al classico pacchetto Microsoft office.

In questo articolo, ho deciso di concertarmi esclusivamente su 5 delle migliori alternative a Office guidandoti a scegliere quale sia la migliore scelta per te.

Le 5 migliori alternative a MS Office

  1. Google Workspace : la migliore alternativa a Microsoft Office in assoluto
  2. Office Online (Microsoft) – La migliore soluzione basata su cloud per utenti Microsoft
  3. iWork (Apple) – Ideale per utenti macOS e iOS
  4. OpenOffice  : la migliore alternativa gratuita a Microsoft Office in assoluto
  5. WPS Office  : un’alternativa a MS Office multipiattaforma supportata da pubblicità

Perché utilizzare un’alternativa a Microsoft Office?

Ci sono alcuni motivi per cui potresti preferire utilizzare un’alternativa a MS Office, come ad esempio:

  • Costo: Microsoft Office non è economico, con acquisti una tantum di licenze perpetue che costano $ 149,99 per un singolo PC o Mac. Gli abbonamenti a Microsoft 365 partono da $ 6,99 al mese per il piano personale e $ 9,99 al mese per il piano famiglia.
  • Prestazioni : Una delle motivazioni più comuni che portano utenti a cercare alternative è dovuto alle prestazioni di MS Office. Utenti esperti che utilizzano Office quotidianamente, magari sono alla ricerca di alternative più solide e con meno bug.
  • Facilità d’uso: MS Office è relativamente facile da imparare, ma imparare alcune delle funzionalità più avanzate di ciascuna delle sue app può creare confusione.
  • Mancanza di funzionalità : sebbene le app di MS Office siano piene zeppe di funzionalità, c’è sempre la possibilità che tu possa trovare una funzionalità mancante.
  • Per una collaborazione più semplice : alcune suite di produttività rendono molto più semplice collaborare senza problemi con altri sullo stesso file.

5 Migliori Alternative a Microsoft Office

1. Google Workspace

Piattaforme:

  • Qualsiasi computer con un browser moderno e una connessione a Internet
  • iOS, iPadOS, Android

Prezzo:

  • Il piano gratuito per sempre consente l’utilizzo di qualsiasi app Google Workspace e include 15 GB di spazio di archiviazione gratuito
  • Piano Business Starter: $ 4,20 per utente/mese per i nuovi account e $ 6 per utente/mese per i clienti precedenti
  • Piano Business Standard: $ 9,60 per utente/mese per i nuovi account e $ 6 per utente/mese per i clienti precedenti
  • Piano Business Plus – $ 18 per utente/mese

Google Workspace, noto in precedenza come G Suite, è in assoluto la migliore alternativa a Microsoft Office. Questa suite di produttività include Gmail, Google Meet/Chat, Documenti Google, Presentazioni Google, Fogli Google e Moduli Google, tutti collegati alla tua soluzione di archiviazione cloud di Google Drive. Google Workspace basato su cloud ti consente di utilizzare la suite sempre e ovunque, a condizione che tu disponga di un browser moderno e di una connessione Internet. Ha una modalità offline, ma non è la più affidabile. Google Workspace offre anche una collaborazione facile e immediata, consentendo di scambiare file, e modificare file con chiunque.

Pro

  • 15 GB di spazio di archiviazione gratuito con un piano gratuito
  • Tutte le app di Google Workspace sono disponibili completamente gratuitamente
  • Funziona su qualsiasi computer con un browser moderno

Contro:

  • Le funzionalità offline sono limitate e talvolta inaffidabili
  • Pagare per piani di livello superiore possono fare aumentare notevolmente il prezzo.

2. Office Online (Microsoft) 

Piattaforme: qualsiasi computer con un browser moderno e una connessione a Internet

Prezzo: GRATIS; Per ulteriori funzionalità puoi abbonarti a Microsoft 365

Office Online di Microsoft è più simile a un concorrente di Google Workspace in quanto offre una suite di produttività basata su cloud insieme ad un po’ di spazio di archiviazione. Otterrai 7 GB di spazio di archiviazione cloud gratuitamente, oltre a una versione completamente online di MS Word, MS Excel, MS Powerpoint e, naturalmente, OneNote.

Office Online è un’eccellente alternativa gratuita a Office per chiunque abbia bisogno di una soluzione semplice, poiché le app dell’alternativa gratuita a Microsoft Office hanno funzionalità limitate.

Pro

  • 100% gratuito
  • Funziona perfettamente su qualsiasi computer con un browser e Internet
  • Disponibile gratuitamente su dispositivi Android/iOS con schermi inferiori a 10,1″

Contro:

  • Funzionalità limitate

3. iWork (Apple) 

Piattaforme: macOS, iOS, iPadOS

Prezzo: GRATIS

Se sei in possesso di dispositivi Apple, probabilmente hai già sentito parlare di iWork, l’equivalente di Microsoft Office di Apple. Ci sono solo tre app: Pages, Numbers e Keynote. Tuttavia, tutti e tre funzionano su tutti i computer e dispositivi compatibili. Utilizzando iWork potrai sincronizzare i tuoi file su iCloud e continuare a lavorare su qualsiasi dispositivo.

Pro:

  • Sincronizza tramite iCloud così puoi continuare a lavorare su qualsiasi dispositivo
  • 100% gratuito
  • L’interfaccia più pulita e semplice è più user-friendly
  • Funziona con i tipi di file di MS Office

Contro:

  • Solo tre app disponibili
  • Funzionalità limitate

4. OpenOffice

Piattaforme: app ufficiali su Windows e macOS; porte di terze parti su Android e iOS

Prezzo: GRATIS

OpenOffice è un’altra alternativa a Microsoft Office gratuita al 100%. È la principale alternativa open source mantenuta completamente da sviluppatori non retribuiti. Apache OpenOffice offre alternative come Writer, Impress, Calc, Draw, Math e Base.

Apache OpenOffice non ha app ufficiali per iOS o Android. Tuttavia, ci sono alcune porte di terze parti sviluppate da altri volontari che ti consentono di utilizzare OpenOffice sui tuoi dispositivi mobili.

Pro:

  • 100% gratuito
  • Gli strumenti della suite OpenOffice ricevono supporto e aggiornamenti regolari da collaboratori volontari dedicati
  • Funziona con la maggior parte dei tipi di file di Microsoft

Contro:

  • A volte potrai riscontrare degli errori
  • Non così completo come alcune alternative in questo elenco

5. WPS Office

Piattaforme: Windows, Linux, macOS, web, iOS, Android

Prezzo:

  • Solo 1 GB di spazio di archiviazione cloud gratuito ma supportato da pubblicità
  • WPS Premium ( senza pubblicità  e altre funzionalità )
    • $ 18,99 per sei mesi
    • $ 29,99 per un anno

WPS Office è una nuova alternativa a MS Office di Kingsoft, un’azienda di sviluppo software con sede in Cina. È ben progettato, organizzato e intuitivo, consentendo un facile utilizzo anche per i meno esperti di tecnologia.

Puoi utilizzare WPS Office completamente gratis. Tuttavia, saranno presenti degli annunci pubblicitari, che se desideri rimuovere dovrai pagare un abbonamento di sei mesi o un anno, che aggiunge anche funzionalità come 20 GB di spazio di archiviazione cloud, OCR (riconoscimento ottico dei caratteri) e un editor PDF.

WPS Office funzionerà praticamente su qualsiasi sistema operativo, poiché esistono app native per Windows, Linux, macOS, iOS e Android. Tuttavia, puoi utilizzare WPS Office anche su qualsiasi computer dotato di un browser moderno e di una connessione Internet.

Pro:

  • Disponibile gratuitamente con la pubblicità
  • Funziona praticamente su qualsiasi piattaforma
  • Interfaccia utente organizzata e intuitiva

Contro:

  • Annunci pubblicitari nella versione gratuita
  • La versione gratuita offre solo 1 GB di spazio di archiviazione

Come scegliere la migliore alternativa a Microsoft Office per te

Ci sono alcune cose da considerare quando selezioni l’alternativa a Microsoft Office giusta per le tue esigenze. Considera i criteri seguenti:

  • Facilità d’uso  – Non tutte le suite di produttività sono sviluppate allo stesso modo. Alcuni sono più intuitivi e facili da usare, consentendo anche ai principianti e agli utenti meno esperti di tecnologia di iniziare e sentirsi a proprio agio in pochissimo tempo. Il mio consiglio è quello di dare uno sguardo generale all’interfaccia e all’usabilità della suite su YouTube oppure sul sito ufficiale. Facendo questo avrai modo di vedere con i tuoi occhi se varrà o meno la pena passare ad una alternativa Microsoft office.
  • Funzionalità di collaborazione-  Se lavorerai in gruppo, la cosa migliore da fare è considerare pacchetti che offrono lo scambio oppure la modifica dei file in cloud. Utilizzando queste alternative avrai la possibilità di lavori con estrema facilità condividendo i tuoi lavori in diretta.
  • Sicurezza – è sempre una buona idea esaminare suite di produttività che offrono funzionalità integrate per la protezione dei dati e di qualsiasi informazione sensibile. Evita le alternative che sembrano imprecise e assicurati sempre di scaricare le tue app solo dai canali ufficiali.
  • Compatibilità dei file : non c’è niente di più frustrante che condividere un file con qualcuno e scoprire che non può aprirlo. Mentre consideri la migliore alternativa a MS Office per te, controlla quali tipi di file sono supportati da ciascuna opzione per assicurarti di essere in grado di inviare file e modificare i file ricevuti senza problemi.
  • Compatibilità del sistema operativo : Assicurati di poter scaricare e installare una suite sul tuo computer, sia che tu stia utilizzando un computer Mac o Windows. Alcune alternative offrono compatibilità incrociata e sincronizzazione universale, così puoi lavorare su qualsiasi dispositivo e riprendere da dove eri rimasto su un altro dispositivo.
  • Strumenti inclusi :Se sai che ti serviranno solo da una a tre app su un’intera suite, c’è davvero bisogno di pagare per tutti i programmi? Ovviamente, questo non è un problema se scegli di utilizzare un’alternativa open source a Office, poiché non dovrai comunque pagare nulla.

Naturalmente, una delle cose più importanti che potresti voler considerare è il costo di un’alternativa. Come studente, ci sono buone possibilità che tu voglia ridurre i costi il ​​più possibile. Imposta un importo che sei disposto a spendere, anche se è zero, e attieniti al tuo budget!

Qual è la migliore alternativa per MS Office?

L’alternativa migliore dipende dalle tue esigenze e se stai cercando una soluzione personale o da condividere con un team o un’azienda. Tuttavia, ci sono alcune opzioni universalmente fantastiche che puoi provare, come Google Workspace, iWork di Apple e LibreOffice.

Qual è la migliore alternativa gratuito a Microsoft Office?

Se stai cercando un’alternativa gratuita a Microsoft Office, puoi provare Office Online , un’alternativa completamente basata su cloud, anche se piuttosto limitata, della stessa Microsoft. C’è anche Google Workspace, che include famose app Google come Google Documenti, Fogli e altro. Se sei un utente Mac, puoi utilizzare la suite iWork.

Leggi anche: Migliori Alternative Gratis a Photoshop

Conclusione

Sebbene MS Office rimarrà uno dei pacchetti suite di produttività più utilizzati, non è l’unica soluzione disponibile. Se non vuoi spendere troppo per una licenza di MS Office o un abbonamento annuale, puoi scegliere un’alternativa a Microsoft Office. Ci sono molte opzioni tra cui scegliere, comprese soluzioni di app basate su cloud e desktop disponibili gratuitamente o per l’acquisto.

Mi auguro che questo elenco delle 5 migliori alternative a MS Office ti abbia aiutato a trovare la suite di produttività giusta per te.

Informazioni su Dundi 1436 Articoli
Ciao a tutti, sono un'appassionato di tecnologia ed informatica. Il mio obiettivo è quello di condividere con voi guide e soluzioni semplici alle diverse problematiche che potreste incontrare nella vita di tutti i giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.