Migliori Alternative Gratis a Photoshop

Migliori alternative gratis a photoshop
Migliori alternative gratis a photoshop

Il mondo digitale nel quale ci ritroviamo catapultati ha portato sempre più persone ed aziende ad un interessamento alle immagini multimediali. Sia che si tratti di aziende oppure privati, i programmi di fotoritocco sono un pezzo fondamentale. 

Photoshop è sicuramente lo strumento di riferimento per tutto ciò che riguarda il fotoritocco grazie al suo ampio set di funzionalità ed utilizzo. Tuttavia, il prezzo alto di Photoshop unito alle difficoltà di utilizzo per l’elaborazione di base delle foto spinge le persone a cercare le migliori alternative gratuite a Photoshop

Non ci sono dubbi, Adobe Photoshop è un ottimo software grafico e ci sono diversi motivi per cui dovresti imparare Photoshop, ma come abbiamo anticipato precedentemente non molti possono permetterselo a causa del suo prezzo e quindi sono alla ricerca di alternative gratuite.

Ora, queste app gratuite potrebbero non essere professionali come Photoshop, ma saranno sufficienti per soddisfare la maggior parte delle funzioni presenti su Adobe Photoshop. Apprezzerai anche il loro utilizzo perché la maggior parte sono semplici e non occupano molta RAM per essere eseguiti sui dispositivi. 

Anche se Adobe fornisce una versione gratuita di Photoshop chiamata Photoshop Express per il fotoritocco di base, non è minimamente paragonabile alla versione completa di Photoshop. Fortunatamente, per te nell’articolo di oggi andremo a vedere le  migliori 5 alternative gratuite a Photoshop da utilizzare, oltre a una descrizione dettagliata di ogni programma.

Top 5 Migliori Alternative Gratuite a Photoshop

Cerchi le migliori alternative gratuite per Photoshop? eccoti la lista selezionata esclusivamente da me. 

  1. GIMP
  2. Photopea
  3. Krita
  4. Photoscape X
  5. Pixlr

1)GIMP

La migliore alternativa gratuita a Photoshop che tu possa mai usare è GNU Image Manipulation Program (GIMP). GIMP è un editor di immagini open source sofisticato con funzionalità e strumenti di modifica avanzati. Questi strumenti includono strumenti di pittura, ritocco sfumatura, pennelli personalizzati, e molto altro. Dovresti anche sapere che le applicazioni open source come questa ricevono sempre aggiornamenti e correzioni di bug costanti, quindi difficilmente riscontrerai problemi. 

Ho utilizzato il software per qualche mese, ed anche osservando vari pareri presenti su YouTube, si può benissimo affermare che contiene quasi tutti i componenti di modifica delle foto di cui hai bisogno. Inoltre, se sei uno smanettone il programma ti permette di abilitare Plugin con capacità avanzate. Sono presenti oltre 100 plugin con il software. 

GIMP è un editor di foto raster con strumenti di estrazione in primo piano, maschera rapida per dipingere gli elementi selezionati e strumenti di trasformazione. 

Il programma supporta diversi formati:Gif, jpeg, psd, bmp, png, ps, pm, tiff e molti altri. GIMP è compatibile con Windows, Mac OS e Linux. 

2) Photopea

Photopea è un editor di immagini web. Photopea è un programma unico nel suo genere che, dal punto di vista della progettazione dell’interfaccia, funziona proprio come Photoshop e può fare quasi tutto ciò che Photoshop può fare. Quindi, se sei abituato a Photoshop, il passaggio a Photopea non sarà un problema. Può essere utilizzato come editor web su qualsiasi dispositivo, indipendentemente dal sistema operativo.

Il programma di editing foto offre un ampio catalogo di strumenti per il fotoritocco, importanti non solo per l’editing di immagini ma anche per la progettazione grafica avanzata e la conversione di formati di immagine. Photopea funziona sia con la grafica raster che vettoriale, il che lo rende uno dei migliori programmi alternativi gratuiti a Photoshop. 

Uno dei vantaggi nell’utilizzare Photopea è che non richiede download e quindi non influirà sulla memoria del tuo dispositivo. Tuttavia, l’accesso richiederà ovviamente una connessione Internet, ma una volta effettuato l’accesso puoi continuare a modificare le tue foto anche offline. 

Funziona su tutti i browser, inclusi Chrome, Edge, Mozilla e altri, ma contiene alcuni annunci, il che non è un problema molto grave, ma potrà essere rimosso pagando una piccola quota di abbonamento.

3)Krita

Krita è un editor di foto professionale e anche lui considerato una delle migliori app gratuite a Photoshop. Il software di editing di immagini Krita ha un layout molto intuitivo ed offre un ampio range di funzionalità. L’interfaccia può essere personalizzata facilmente grazie ai vari strumenti messi a disposizione. 

All’interno del software troverai tantissimi strumenti, come ad esempio pennelli per la progettazione di immagini. L’interfaccia utente è un fattore fondamentale per chi lavora con la grafica, e Krita offre davvero un’ottima interfaccia grafica.

Il software può essere utilizzato per effettuare texture 3D, pixel art, pittura digitale ed altre cose. Per farla breve, Krita contiene tutte le funzioni richieste per la modifica e manipolazione delle immagini con l’aggiunta dell’essere gratuite.

4) Photoscape X

Un’altra ottima alternativa gratuita a Photoshop disponibile sia su Mac che su Windows, è PhotoScape. Anche se l’editor è rivolto a designer di livello intermedio, può essere utilizzato per la manipolazione e il miglioramento delle immagini professionali. È, tuttavia, semplice da usare e non richiede nessuna conoscenza.

Utilizzando PhotoScape, avrai la possibilità di personalizzare le tue immagini molto semplicemente. Lo stile minimalista dell’app le rende una scelta popolare per chiunque abbia bisogno di eseguire un editing delle immagini rapido e diretto. Puoi creare GIF animate e convertire fotografie in qualsiasi formato. 

Se sei alle prime armi potrai anche utilizzare la funzione di regolazione automatica per ottenere una finitura molto soddisfacente dell’immagine.

Altra funzionalità molto utile presente su PhotoScape X è la cattura dello schermo integrato. Sebbene una versione a pagamento di questo programma chiamata PhotoScape X Pro sia disponibile per la modifica delle immagini più avanzata, puoi comunque massimizzare quella gratuita per tutto il tempo che desideri.

5)Pixlr 

Come ultima alternativa gratuita a photoshop, troviamo Pixlr. Un editor di foto gratuito basato su cloud che consente a chiunque di creare, modificare e migliorare le immagini. Proprio come Photopea, Pixlr è un editor basato sul Web e ha quasi la stessa interfaccia di Photoshop.

Anche se è un progetto lanciato da poco, il software è ricco di funzionalità e puoi usarlo per tutti i tipi di design. Puoi usare pennelli, illustrazioni e forme per creare bellissimi disegni. Oltre a tutti questi, Pixlr ha alcune altre funzionalità avanzate come la rimozione dello sfondo e gli strumenti di animazione. Tutti questi sono molto facili da usare e sono persino resi più facili dalla disponibilità di modelli di progettazione.

Se sei alla ricerca di un editor di testo vehttps://www.dundi.it/5-programmi-per-rimuovere-lo-sfondo-dalle-immagini/loce e facile da utilizzare, e che ti consente di risparmiare molto tempo l’editor Pixlr potrebbe fare al caso tuo.

Pixlr può essere anche utilizzato tramite smartphone. Inoltre, Pixlr è gratuito e non è necessario creare un account prima di utilizzarlo.

Informazioni su Dundi 1374 Articoli
Ciao a tutti, sono un'appassionato di tecnologia ed informatica. Il mio obiettivo è quello di condividere con voi guide e soluzioni semplici alle diverse problematiche che potreste incontrare nella vita di tutti i giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.