Outlook Non Si Connette al Server

Outlook non si connette al server
Outlook non si connette al server

Una delle situazioni più noiose e problematiche è quando Microsoft Outlook non riesce a connettersi al server di posta elettronica. Le conseguenze sono che smetti di ricevere e-mail in arrivo e non puoi inviare nuove e-mail dalla tua parte. Questa situazione ti impedisce di eseguire qualsiasi attività relativa alla posta elettronica. Tuttavia non hai da preoccuparti molto perché ci sono modi per aggirare questo problema.

Alcuni dei motivi per cui Outlook riscontra problemi di connessione al server di posta elettronica includono un piccolo problema con l’app, la tua connessione Internet non funziona o il file di dati di Outlook ha un problema.

All’interno di questa guida troverai alcune soluzioni in modo che il tuo client Outlook possa connettersi al tuo server di posta elettronica e recuperare nuove email.

Riavvia Outlook

Un modo per correggere la maggior parte dei problemi minori con Outlook è riavviare l’app. Quando si esegue questa operazione, Outlook disattiva tutte le funzionalità e le riavvia nuovamente. Questo dà a ciascuna opzione un nuovo inizio, risolvendo molti problemi minori.

  1. Seleziona File nell’angolo in alto a sinistra di Outlook.
  2. Scegli Esci dalla barra laterale a sinistra.
  3. Riapri l’ app Outlook .

Controlla la tua connessione Internet

Un possibile motivo per cui Outlook non riesce a connettersi al tuo server di posta elettronica è che la tua connessione Internet ha problemi. Di conseguenza, anche tutte le app che si basano sulla connessione a Internet non funzioneranno.

Un modo rapido per verificare se la tua connessione di rete funziona è aprire un browser Web sul tuo dispositivo e avviare un sito come Google. Se il sito si carica, la connessione funziona.

Se il sito non si carica, hai un problema di connessione. Puoi risolverlo da solo o cercare l’aiuto del tuo provider di servizi Internet.

Correggi Outlook disabilitando la modalità offline

Outlook offre una modalità offline che puoi utilizzare per lavorare sulle tue e-mail mentre sei disconnesso da Internet. Tuttavia, se hai abilitato questa modalità, questo potrebbe essere il motivo per cui l’app non riesce a connettersi al tuo server di posta elettronica.

In questo caso, disattiva la modalità offline e Outlook tornerà online.

  1. Apri Outlook sul tuo computer.
  2. Seleziona la scheda Invia/Ricevi in ​​alto.
  3. Scegli l’ opzione Lavora offline .
  4. Il pulsante Lavora offline non sarà più ombreggiato, il che indica che la funzione è disattivata.

Risolvi l’errore del server riparando il tuo account di posta elettronica di Outlook

Se il tuo account di posta elettronica con Outlook ha problemi, ciò può causare il malfunzionamento dell’app. Fortunatamente, Outlook include uno strumento di riparazione che puoi utilizzare per riparare tutti gli account di posta elettronica che hai aggiunto all’app.

  1. Avvia Outlook sul tuo computer.
  2. Seleziona File nell’angolo in alto a sinistra.
  3. Scegli Impostazioni account > Impostazioni account nel riquadro a destra.
  4. Seleziona il tuo account e-mail nella scheda E -mail e scegli Ripara .
  5. Seleziona Ripara nella schermata che si apre e segui le istruzioni sullo schermo.

Aggiungi nuovamente il tuo account e-mail a Outlook

Se dopo aver seguito il precedente consiglio non sei stato in grado di risolvere i problemi con il tuo account di posta elettronica, valuta la possibilità di rimuovere e aggiungere nuovamente il tuo account all’app. Questo aiuta Outlook a ristabilire una connessione con il tuo server di posta elettronica, risolvendo eventuali problemi di connessione.

Avrai bisogno delle credenziali del tuo account di posta elettronica, come il nome utente, la password e le impostazioni di configurazione per aggiungere nuovamente l’account a Outlook.

  1. Apri Outlook e seleziona File nell’angolo in alto a sinistra.
  2. Scegli Impostazioni account > Impostazioni account nel riquadro di destra.
  3. Accedere alla scheda File di dati e selezionare Aggiungi.
  4. Selezionare OK in basso per creare un nuovo file di dati di Outlook.
  5. Apri la scheda E- mail , scegli il tuo account e-mail e seleziona Rimuovi .
  6. Aggiungi nuovamente il tuo account e-mail dopo aver rimosso quello attuale.

Entra nella modalità provvisoria di Outlook e disabilita i componenti aggiuntivi

Outlook consente di installare componenti aggiuntivi per estendere le funzioni del client di posta elettronica. A volte, questi componenti aggiuntivi smettono di funzionare o causano altri problemi con l’app. In questo caso, dovrai disabilitare il componente aggiuntivo problematico per risolvere i problemi di Outlook .

Un modo è aprire Outlook in modalità provvisoria e vedere se l’app si connette al tuo server di posta elettronica. In tal caso, avvia l’app in modalità normale, disabilita tutti i componenti aggiuntivi e quindi abilita un componente aggiuntivo alla volta per trovare il colpevole.

  1. Apri Esegui premendo contemporaneamente Windows + R.
  2. Digita quanto segue nella casella Esegui e premi Invio . Questo comando avvia Outlook in modalità provvisoria: outlook.exe /safe
  3. Verifica se Outlook si connette al tuo server di posta elettronica in modalità provvisoria. Se lo fa, i tuoi componenti aggiuntivi sono probabilmente il colpevole. In questo caso, chiudi Outlook e riapri l’app in modalità normale (non in modalità provvisoria).
  4. Seleziona File > Opzioni quando Outlook si riapre.
  5. Scegli Componenti aggiuntivi nella barra laterale sinistra e seleziona il pulsante Vai accanto a Componenti aggiuntivi COM sulla destra.
  6. Deseleziona tutti i componenti aggiuntivi tranne uno e seleziona OK . Quindi, controlla se Outlook si connette al server di posta elettronica.
  7. Continua ad abilitare un componente aggiuntivo alla volta per trovare quello problematico.
  8. Una volta individuato il componente aggiuntivo colpevole, rimuovi l’elemento selezionandolo nell’elenco e scegliendo Rimuovi .

Ripara il file di dati di Outlook

Outlook salva i dati della posta elettronica nei file di dati dell’app. A volte, questi file diventano corrotti o problematici, causando problemi di connessione dell’app. Se ciò accade, utilizza lo strumento di riparazione di Outlook per risolvere i problemi con i tuoi file di dati.

Innanzitutto, trova la posizione del tuo file di dati di Outlook . Quindi, esegui lo strumento di riparazione per riparare il tuo file.

Trova la posizione del file di dati di Outlook

  1. Avvia Outlook e seleziona File > Impostazioni account > Impostazioni account .
  2. Aprire la scheda File di dati , selezionare il file di dati e scegliere Apri posizione file .
  3. Nota il percorso che Esplora file viene visualizzato nella barra degli indirizzi in alto.

Esegui lo strumento di riparazione dei file di dati di Outlook

A seconda della versione di Microsoft Office, utilizzare il percorso appropriato di seguito per trovare lo strumento di riparazione dei file di dati di Outlook:

  • Outlook 2019: C:\Programmi (x86)\Microsoft Office\root\Office16
  • Outlook 2016: C:\Programmi (x86)\Microsoft Office\root\Office16
  • Outlook 2013: C:\Programmi (x86)\Microsoft Office\Office15
  • Outlook 2010: C:\Programmi (x86)\Microsoft Office\Office14
  • Outlook 2007: C:\Programmi (x86)\Microsoft Office\Office12
  1. Dopo aver aperto la cartella appropriata dall’elenco sopra, trova e fai doppio clic sul file SCANPST.exe per aprire lo strumento di riparazione dei file di dati.
  2. Selezionare Sfoglia e scegliere il file di dati di Outlook.
  3. Selezionare Avvia per eseguire la scansione del file per problemi.
  4. Scegli il pulsante Ripara per risolvere i problemi nel tuo file.

Risolvi la connessione al server aggiornando Outlook

Ultimo ma non meno importante, dovresti mantenere l’app Outlook aggiornata sul tuo computer in modo da avere le correzioni di bug più recenti. Ad esempio, il problema di Outlook che non si connette al server potrebbe derivare da un bug dell’app, che puoi correggere installando l’ultima versione dell’app.

Microsoft semplifica l’aggiornamento di tutte le app della suite Office, incluso Outlook. Ecco come farlo.

  1. Apri Outlook e seleziona File > Account Office .
  2. Scegli Opzioni di aggiornamento > Aggiorna ora nel riquadro di destra.
  3. Segui le istruzioni sullo schermo per completare l’aggiornamento di Outlook.
Informazioni su Dundi 1319 Articoli
Ciao a tutti, sono un appassionato di tecnologia ed informatica. Il mio obiettivo è quello di condividere con voi guide e soluzioni semplici alle diverse problematiche che potreste incontrare nella vita di tutti i giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.