Soluzione Codice Errore 0x80070490 Aggiornamento Windows

Errore 0x80070490 soluzione
Errore 0x80070490 soluzione

Il codice errore 0x80070490 segnala la presenza di un file corrotto, oppure un processo non funzionante all’interno del System component store, o all’interno di un CBS ( Component-Based servicing). Entrambi i servizi hanno la responsabilità di avviare e tenere traccia di tutti gli aggiornamenti Windows. Qualsiasi tipo di danneggiamento oppure corruzione di file, porterebbe ad una mancata operatività del sistema aggiornamento Windows con conseguente generazione errore 0x80070490

Quando si verifica l’errore 0x80070490?

L’errore con codice 0x80070490 si verifica principalmente quando si effettua un aggiornamento di sistema attraverso Windows update.

In alcuni altri casi, l’errore si verifica anche durante lo scaricamento di app dal microsoft app store. 

Perché si verifica l’errore 0x80070490 in Windows?

Le cause che creano l’errore 0x80070490 in Windows sono molteplici, di seguire troverete le cause più comuni:

  • Antivirus creano conflitto con aggiornamenti di sistema
  • File corrotti come CBS, oppure System component store
  • File corrotti all’interno del registro sistema

Adesso che abbiamo una visione molto ampia sul perché e quando potremmo incontrare questo codice di errore in Windows, è arrivato il momento di andare più nel dettaglio, e scoprire come correggere l’errore 0x80070490. 

Come correggere codice errore 0x80070490 in Windows (5 Metodi da seguire)

Metodo 1) Disabilita gli antivirus di terze parti

La prima cosa da provare quando visualizzi l’errore 0x80070490, è quello di disabilitare temporaneamente tutti gli antivirus di terze parti. 

Il sistema di aggiornamento Windows, (Windows update) è stato progettato per funzionare ed essere interfacciato con Windows defender. 

Qualsiasi altro antivirus di terze parti potrebbe creare conflitto durante la fase di aggiornamento. Procedi alla disattivazione dell’antivirus, verifica se l’aggiornamento di Windows ha ripreso normalmente, in caso contrario, continua a leggere il secondo metodo. 

Metodo 2 : Utilizzare un Software per riparazioni errori

Nel caso in cui l’errore 0x80070490 continua a persistere, allora ti consiglio di provare un software di riparazioni problemi Windows. Il software in questione è Windows repair

Windows repair è un software gratuito, e con grande possibilità ti permetterà di risolvere una volta per tutte questo codice di errore. Ecco cosa fare:

  1. Scarica ed installa il software (qui)
  2. Una volta installato, clicca in corrispondenza di Repairs-Main, clicca su open repair
  3. Dal pannello di sinistra, selezionare Windows update, dopodiché clicca su start repair.
  4. Una volta completato, avvia il tuo computer, verifica se l’errore sia svanito.

Metodo 3: Avvia un controllo di file sistema

Se non sei propenso ad installare e scaricare nuovi software all’interno del tuo pc, non preoccuparti perché in Windows è possibile effettuare ugualmente un controllo e riparazione di file di sistema. 

La scansione dei file di sistema effettuerà un controllo e scansione dei file del registro individuando file di sistema corrotti. Ecco come fare:

Digitare sfcscannow
Digitare sfcscannow
  • Una volta completate le operazioni di scansione, controlla se viene mostrato qualche file di sistema corrotto. 
  • In caso di esito positivo, copia ed incolla il seguente comando : Dism /Online /Cleanup-Image /RestoreHealth. Dopodichè clicca invio
  • Una volta che hai terminato tutti i step sopra elencati, tieni premuta la combinazione di tasti “win”+”r” e digita services.msc.
Digita services msc
Digita services msc
  • Si aprirà una finestra, naviga attraverso le varie opzioni, fino a trovare Windows update. Dopodiché clicca con il tasto destro del mouse, selezionare restart

Metodo 4: Effettua un Restart dei componenti Windows

Se i metodi finora provati non hanno risolto l’errore 0x80070490, non scoraggiarti, perché ho un altro metodo da mostrarti. E’ un procedimento piuttosto lungo, ma vi farò vedere come effettuarlo al meglio, passo dopo passo. 

  1. Clicca su start, scrivi cmd
  2. Avvia cmd in modalità amministratore
  3. Adesso dovrai scrivere in sequenza i seguenti comandi e cliccare invio singolarmente dopo aver scritto ognuno di essi:
  4. net stop wuauserv 
  5. net stop cryptSvc
  6. net stop bits
  7. net stop msiserver
  8. Una volta avviati, devi rinominare le cartelle SoftwareDistribution e Catroot2. Per fare questo, devi scrivere i seguenti comandi singolarmente e cliccare invio per ognuno di essi.
  9. ren C:\Windows\SoftwareDistribution SoftwareDistribution.old
  10. ren C:\Windows\System32\catroot2 Catroot2.old
  11. Dopodiché non ti resta che avviare nuovamente i servizi digitando i seguenti comandi
  12. net start wuauserv
  13. net start cryptSvc
  14. net start bits
  15. net start msiserver

Riavvia il computer, ed una volta avviato correttamente, l’errore 0x80070490 non dovrebbe essere più visibile. 

Metodo 5: Effettua un ripristino configurazione di sistema

Se i 4 metodi finora mostrati non hanno eliminato l’errore 0x80070490, allora non ci resta che effettuare un ripristino del sistema sistema Windows alla versione precedente. Ecco come fare:

  • Tieni premuta la combinazione di tasti “win” + “R
  • Dopodiché digita il seguente comando : rstrui e clicca invio
Rstrui
Rstrui
  • Clicca su mostrami più opzioni, seleziona un punto di ripristino precedente alla visualizzazione dell’errore 0x80070490. 
  • Clicca avanti, e fine. Conferma il tutto cliccando su “
Cliccare avanti
Cliccare avanti
  • Una volta che il processo di ripristino sia avviato, il computer provvederà a spegnersi ed accendersi automaticamente.

Una volta avviato il pc, sono quasi certo che l’errore 0x80070490 non apparirà più.

Informazioni su Dundi 1377 Articoli
Ciao a tutti, sono un'appassionato di tecnologia ed informatica. Il mio obiettivo è quello di condividere con voi guide e soluzioni semplici alle diverse problematiche che potreste incontrare nella vita di tutti i giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.