SOLUZIONE ERRORE: l’applicazione non è stata in grado di avviarsi correttamente – 0xc000007b

Applicazione non e stata in grado di avviarsi correttament0xc000007b
Applicazione non e stata in grado di avviarsi correttament0xc000007b

Windows 10 è ottimo sistema operativo sia per giocare che per il lavoro, ma a volte per motivi inspiegabili escono fuori errori sconosciuti. Ad esempio, durante l’installazione di Pro Evolution Soccer (PES) su un PC con Windows 10 a 64 bit potresti ricevere il seguente messaggio d’errore: l’applicazione non è stata in grado di avviarsi correttamente (0xc000007b). Fai clic su OK per chiudere l’applicazione. Naturalmente l’errore 0xc000007b può comparire anche durante l’installazione di altri giochi o programmi, le soluzione per risolvere sono uguali.

Per prima cosa assicurati di aver installato tutti gli ultimi aggiornamenti di Windows e di avere l’ultima versione di Pro Evolution Soccer o del software.

Installa Visual C++ Redistributable 2015

Vai in C:\Windows\SysWOW64, trova il file msvcp110.dll e copia da qualche altra parte per avere come backup. Il file msvcp110.dll appartiene alla Libreria di runtime  C++ che vengono utilizzati per l’esecuzione di diversi applicazioni. Una volta che hai installato, provare ad avviare il programma o il gioco in modo da generare un nuovo file msvcp110.dll. Se il problema continua a persistere, ti consiglio di scarica e installa l’ultima versione di DirectX dal sito Web Microsoft.

Leggi anche: Installa automaticamente tutti i Runtime (DLL) con Visual C++

Puoi anche disinstallare PES e reinstallare l’applicazione, spesso si risolve anche in questo modo. Può succedere che durante l’installazione qualche fila si danneggi provocando questi problemi.

Se stai cercando di installare un programma, assicurati che sia compatibile con il tuo sistema operativo a 32bit o 64bit.

Informazioni su Dundi 1326 Articoli
Ciao a tutti, sono un appassionato di tecnologia ed informatica. Il mio obiettivo è quello di condividere con voi guide e soluzioni semplici alle diverse problematiche che potreste incontrare nella vita di tutti i giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.