SOLUZIONE ERRORE: Windows non è in grado di completare le modifiche richieste

Windows non è in grado di completare le modifiche richieste
Windows non è in grado di completare le modifiche richieste

Se stai tentando di installare .NET Framework o Internet Information Services (IIS) o qualche altro software e ricevi l’errore: “Windows non è in grado di completare le modifiche richieste. Assicurarsi di essere connessi a Internet e fare clic su Riprova per riprovare” ecco la soluzione che stai cercando. I codici di errore che seguono potrebbero essere – 0x800f081f, 0x800f0805, 0x80070422, 0x800f0922, 0x800f0906, ecc.

Nella maggior parte dei casi, questo messaggio di errore viene visualizzato quando qualcuno cerca di installare .NET Framework 3.5 che serve per eseguire altri programmi o applicazioni. Il problema si risolve dall’Editor Criteri di gruppo abilitando una voce.

Windows non è in grado di completare le modifiche richieste

Apri l’editor di criteri di gruppo locale. Per questo, premere Win + R ed esegui gpedit.msc. In alternativa, è possibile cercare “Criteri di gruppo” nella casella di ricerca della barra delle applicazioni se stai utilizzando Windows 10.

Dopo aver aperto l’editor di criteri di gruppo locale, segui il percorso: Configurazione computer> Modelli amministrativi> Sistema.

Selezionando la cartella Sistema, a destra individua la voce Specifica le impostazioni per l’installazione e il ripristino dei componenti facoltativi e sopra fai un doppio clic.

Per impostazione predefinita dovrebbe essere impostato su Non configurato. È necessario selezionare Attivatae premere Applica e poi OK.

Oraprovare ad installare .NET Framework 3.5. Se continua a non funzionare allora prova con quest’altra soluzione.

Utilizzo dello strumento DISM

DISM significa Deployment Image Service and Management ed è uno strumento di riga di comando che puoi utilizzare per diverse situazioni. Ad esempio, è possibile correggere i file di sistema corrotti di Windows Update, ripristinare Windows System Image in Windows 10 e per molto altro ancora.

Per utilizzare questo strumento, è necessario aprire il prompt dei comandi come amministratore. Cercare “cmd” nella casella di ricerca nella barra delle applicazioni, fare clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi e selezionare Esegui come amministratore. Fatto questo esegui il comando: Dism /online /enable-feature /featurename:NetFx3 /All /Source:[disco_locale]:\sources\sxs /LimitAccess

Non ti scordare di sostituire [disco_locale] con l’unità dove hai installato il sistema operativo.

Se continui a riscontrare problemi, scrivi nel commento e ti aiuterò in un altro modo.

Informazioni su Dundi 994 Articoli
Ciao a tutti, nel sito tratterò vari argomenti e cercherò di essere il più chiaro possibile, poi se non capite qualcosa basta che commentiate l'articolo e vi risponderò. Mi piace informatica, musica metal, film, serie TV, viaggiare (ma non ho i soldi) e molte altre cose. Adesso lavoro a Dublino e sto cercando di guadagnare milioni :).

2 Commenti

  1. salve! ho seguito i consigli che ci hai gentilmente postato ma il problema non si è risolto: framework non riesce a modificare le impostazioni e nemmeno dal pannello di controllo risulta attivo. con il prompt una volta immesso il comando di cui sopra mostra questo problema: “Errore: 0x800f081f

    Impossibile trovare i file di origine.
    Utilizzare l’opzione “Source” per specificare il percorso dei file necessari per ripristinare la funzionalità. Per ulteriori informazioni su come specificare il percorso di origine, vedere http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=243077.

    Il file di registro di Gestione e manutenzione immagini
    distribuzione è disponibile in C:\Windows\Logs\DISM\dism.log” . perciò la procedura non viene portata a termine. come posso fare?

    • Ciao,
      prima ti cominciare ti consiglio di scaricare Ccleaner e fai la pulizia generale e poi anche del registro, poi segui questi consigli.

      Apri il prompt dei comandi come amministratore ed esegui questi comandi in ordine
      1. dism.exe /online /cleanup-image /scanhealth
      2. dism.exe /online /cleanup-image /restorehealth
      3. dism.exe /Online /Cleanup-Image /RestoreHealth /Source:C:\RepairSource\Windows /LimitAccess …puoilasciare Source:C: se hai installato windows del disco locate C se no cambia la lettera.
      .4 Per finire esegui anche sfc / scannow

      SOLUZIONE DUE
      Vai in pannello di controllo – programmi e funzionalità – attivazione o disattivazione delle funzionalità di Windows. Qui devi trovare le voci .net Framework e spuntare tutte quante, aspetta che finisca il procedimento e poi riavvia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.