Touchscreen di Windows 10 non Funziona: Come Risolvere il Problema

Touchscreen di windows 10 non funzionante
Touchscreen di windows 10 non funzionante

Windows 10 è ottimo per essere usato tramite touchscreen, specialmente grazie a speciali app “touch”, ideate per il Windows Ink Workspace. Ma se il touchscreen smette di funzionare? A volte può smettere di funzionare senza un apparente motivo, per questo ho creato questa guida che ti spiega come riparare il tuo touchscreen su Windows 10. La maggior parte dei problemi è causata dall’incompatibilità dei driver, il che è ancora più probabile se il touchscreen ha smesso di funzionare dopo aver aggiornato Windows 10.

Avvia la Risoluzione dei Problemi di Hardware e Dispositivi

Windows 10 ha una serie di strumenti di risoluzione dei problemi in grado di rilevare i problemi e applicare automaticamente delle correzioni. Uno di questi strumenti analizza l’hardware e i dispositivi e può essere utilizzato per risolvere i problemi relativi al touchscreen.

Questo strumento di risoluzione dei problemi era facilmente accessibile tramite Impostazioni, ma ora deve essere avviato tramite il Prompt dei Comandi:

  1. Apri il menu Start e cerca Prompt dei Comandi clicca poi su di esso.
  2. Digita il comando seguente: exe -id DeviceDiagnostic
  3. Premi Si avvierà adesso lo strumento di risoluzione dei problemi di Hardware e Dispositivi.
  4. Clicca su Avanti e attendi che lo strumento completi il processo: al termine individuerà automaticamente i problemi e li risolverà.

Questo strumento dovrebbe risolvere il problema del touchscreen ma, se il problema persiste, continua a leggere.

Calibra il Touchscreen

Quando il touchscreen risponde lentamente o registra i tuoi movimenti tattili in modo impreciso, una ricalibrazione potrebbe essere tutto ciò che serve per riportarlo a regime. Ecco come eseguire una calibrazione del touchscreen.

  1. Apri il menu Start, cerca calibra e clicca su Esegui taratura dello schermo per input penna o tocco. Si aprirà una finestra che contiene le impostazioni del tablet PC.
  2. Sulla scheda chiamata Display clicca su Setup e segui le istruzioni.
  3. Una volta fatto, clicca su Calibra e segui le istruzioni.
  4. Disabilita e Riabilita il Touchscreen

Presumiamo tu abbia già provato a riavviare il tuo computer: questa è “de facto” la soluzione per molti problemi tecnici del PC. Qualora non lo avessi ancora fatto, prova a farlo adesso.

Disabilita e Riabilita il Touchscreen

Se neanche il riavvio ha risolto il problema, il prossimo passo è quello di spegnere e riaccendere il touchscreen.

  1. Premi la combinazione di tasti Windows + X e clicca su Gestione Dispositivi.
  2. Fai doppio click su Human Interface Device (HID) per espandere il menu.
  3. Clicca ora con il tasto destro su Human Interface Device (HID) e scegli Disabilita Dispositivo.
  4. Ti verrà chiesto di confermare l’operazione, clicca su Sì.
  5. Clicca di nuovo con il tasto destro su questa voce e seleziona, questa volta, Abilita Dispositivo.

Cambia le Impostazioni di Gestione dell’Alimentazione

Windows 10 fa sempre del suo meglio per risparmiare energia, ma a volte le impostazioni possono essere esagerate e Windows potrebbe spegnere il touchscreen dopo un periodo di attività. In teoria il touchscreen dovrebbe riattivarsi automaticamente quando rileva un input ma, in pratica, non sempre è così. È possibile, quindi, disattivare il risparmio energetico del touchscreen per vedere se questo risolve il problema.

  1. Premi la combinazione di tasti Windows + X e clicca su Gestione Dispositivi.
  2. Fai doppio click su Human Interface Devices per espandere il menu.
  3. Fai doppio click su Touch screen compatibile HID.
  4. Vai alla scheda Risparmio energia.
  5. Togli la spunta dalla voce Consenti al computer di spegnere il dispositivo per risparmiare energia.
  6. Clicca OK e riavvia il computer.

Aggiorna i Driver del Touchscreen

Il malfunzionamento del touchscreen potrebbe essere dovuto a un driver difettoso: forse il driver si è corrotto o deve essere aggiornato. In questo caso dovrai andare sul sito web del produttore del tuo sistema (come HP, Dell, o Acer) e scaricare il driver direttamente da loro. Probabilmente lo troverai nella sezione di supporto.

Quando avrai scaricato il driver:

  1. Premi la combinazione di tasti Windows + X e clicca su Gestione Dispositivi.
  2. Fai doppio click su Human Interface Device per espandere il menu.
  3. Clicca con il tasto destro su Touch screen compatibile HID.
  4. Clicca su Aggiornamento software driver > Cerca automaticamente un driver aggiornato. Windows dovrebbe trovare il driver che hai scaricato e installarlo. In caso contrario ritorna indietro e clicca su Cerca il software del driver nel computer per aprirlo manualmente.

Riavviato il portatile, il touchscreen dovrebbe ricominciare a funzionare.

Torna alla Versione Precedente del Driver del Touchscreen

Non sempre è necessario aggiornare i driver se tutto funziona bene. Se hai recentemente aggiornato il driver relativo al touchscreen, dovresti provare a tornare a una versione precedente.

  1. Premi la combinazione di tasti Windows + X e clicca su Gestione Dispositivi.
  2. Fai doppio click su Human Interface Devices per aprire il menu.
  3. Clicca con il tasto destro su Touch screen compatibile HID.
  4. Clicca su Proprietà.
  5. Passa alla scheda Driver
  6. Clicca su Ripristina Driver.

In alternativa: conosci una specifica versione di driver più vecchia, che sai già funzionerà, ma non puoi raggiungerla attraverso il ripristino? In questo caso: all’interno della scheda Driver, seleziona Disinstalla e segui, poi, il metodo per aggiornare i tuoi driver, descritto sopra.

Disinstalla Programmi Installati di Recente

Potrebbero essere diversi i motivi per cui alcuni programmi causano problemi al touchscreen. Se il tuo touchscreen si è rotto solo di recente, dovresti provare a disinstallare qualsiasi programma aggiunto di recente.

  1. Premi la combinazione di tasti Windows + I per aprire le Impostazioni.
  2. Clicca su
  3. Usa il menu a tendina per ordinare le app e impostalo su “Per data di installazione”.
  4. Ricerca la data che coincide con l’inizio dei problemi del touchscreen. Seleziona tutte le app con quella data e clicca su
  5. Riavvia il computer e controlla se il problema si è risolto.

Con queste soluzioni dovresti aver risolto il problema del touchscreen che non funziona più in Windows 10.

Informazioni su Dundi 1107 Articoli
Ciao a tutti, nel sito tratterò vari argomenti e cercherò di essere il più chiaro possibile, poi se non capite qualcosa basta che commentiate l'articolo e vi risponderò. Mi piace informatica, musica metal, film, serie TV, viaggiare (ma non ho i soldi) e molte altre cose. Adesso lavoro a Dublino e sto cercando di guadagnare milioni :).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.