YouTube Non Funziona

YouTube è una piattaforma multimediale ad alta base di utenti. La più grande piattaforma di condivisione video.

Nonostante la sua popolarità, alcune volte ti potrebbe essere capitato che l’app YouTube non carica, i tuoi video vengono caricati all’infinito, non riesci a sentire i video o qualcosa che ti impedisce di utilizzare la piattaforma?

Se sì, non devi preoccuparti nemmeno perché all’interno di questo articolo troverai tutte le soluzioni per risolvere i problemi relativi al mancato funzionamento di YouTube, in modo che tu possa ricominciare a guardare e condividere i tuoi video preferiti.

Soluzioni Per Correggere L’ Errore YouTube Non Funzionante

Metodo 1: riavviare

Se non riesci ad accedere a YouTube dal tuo browser, dovresti riavviare il sistema e riprovare ad aprirlo dal browser.

#1) Fai clic sul pulsante “Avvia”. Fare clic sul pulsante “Spegni” e verrà visualizzato un elenco a discesa.

#2) Fare clic su “Riavvia” come mostrato nell’immagine sottostante.

Metodo 2: Aggiorna driver

I driver svolgono un ruolo importante nel buon funzionamento del sistema, poiché assicurano che tutti i servizi siano ben sincronizzati con le autorizzazioni di sistema richieste. Quindi è necessario aggiornare i driver per assicurarsi che l’errore di YouTube non funzionante sia corretto.

Segui questi passi:

#1) Fare clic con il tasto destro sull’icona “Windows” e fare clic su “Gestione dispositivi”.

#2) Si aprirà la finestra Gestione dispositivi. Fare clic con il pulsante destro del mouse sui driver “Schede video” uno per uno e fare clic su “Aggiorna driver” come mostrato nell’immagine sottostante.

Metodo 3: riavvia il browser

Chrome offre ai suoi utenti la funzione per riavviare il browser, che potrebbe risolvere qualsiasi problema di base con il browser, quindi è necessario chiudere il browser e fare doppio clic sull’icona del browser per riavviare il browser.

Metodo 4: Aggiorna il sistema

Windows offre ai suoi utenti la funzionalità per sviluppare correzioni e aggiornare i bug nel sistema. Pertanto, Windows rilascia vari aggiornamenti per i suoi utenti ed è necessario aggiornare il sistema all’ultima versione del sistema operativo.

Seguire i passaggi elencati di seguito per aggiornare il sistema all’ultima versione:

#1) Fai clic sull’opzione ”Impostazioni”, dopodiché si aprirà la finestra Impostazioni come puoi vedere nell’immagine qui sotto. Ora fai clic sull’opzione “Aggiorna e sicurezza”.

#2) Nel passaggio successivo, vedrai la finestra Aggiornamento e sicurezza. Ora, il sistema inizierà automaticamente a controllare gli aggiornamenti. Dopo che gli aggiornamenti sono stati verificati, il sistema inizierà a scaricarli, come puoi vedere nell’immagine qui sotto.

Metodo 5: controlla data e ora

Quando un utente tenta di connettersi a Internet dal sistema, vengono creati i registri dei file di connessione. In questi registri, l’ora e la data sul sistema vengono verificate rispetto alla data e all’ora su Internet.

Se la data e l’ora non sono verificate, non è possibile stabilire una connessione.

Seguire i passaggi elencati di seguito per controllare la data e l’ora:

#1) Apri le impostazioni e fai clic su “Ora e lingua” come mostrato nell’immagine qui sotto.

# 2) Spingere il dispositivo di scorrimento intitolato “Imposta automaticamente l’ora” sulla posizione On, come mostrato nell’immagine sottostante.

Metodo 6: controlla Internet

È necessario assicurarsi che il sistema sia connesso a Internet. Quindi, puoi controllare la connessione Internet facendo clic sull’opzione di connessione sul sistema. Inoltre, puoi controllare la connessione a Internet aprendo qualsiasi sito Web sul browser.

Metodo 7: controlla se YouTube è inattivo

Ci sono casi in cui i siti Web vengono disattivati ​​a causa di qualsiasi attacco indesiderato al sito Web o quando il sito Web è in manutenzione. Pertanto, è necessario assicurarsi che il sito Web di YouTube non sia inattivo per qualsiasi motivo.

Metodo 8: Cancella cache

La cache svolge un ruolo importante nel sistema in quanto memorizza i registri dell’utente e i dati temporanei dei siti Web.

Il browser ha uno spazio limitato per la cache del browser , quindi è necessario svuotare questa cache del browser per consentire al sistema di funzionare senza problemi e correggere il motivo per cui YouTube non funziona sul mio computer.

Segui i passaggi seguenti:

#1) Apri il browser Chrome, fai clic sul menu e quindi fai clic su “Impostazioni” come mostrato nell’immagine sottostante.

#2) Ora, fai clic su “Cancella dati di navigazione”.

#3) Apparirà una finestra di dialogo. Quindi fare clic su “Cancella dati”.

Seguendo i passaggi sopra menzionati, la cache di Google Chrome può essere cancellata.

Metodo 9: eseguire la risoluzione dei problemi

Windows fornisce ai suoi utenti uno strumento per la risoluzione dei problemi, che consente loro di individuare e correggere vari errori nel sistema.

Pertanto, il sistema è dotato di uno strumento per la risoluzione dei problemi di rete che scopre eventuali possibili cause dell’errore di YouTube non funzionante e fornisce correzioni per lo stesso.

Segui i passaggi elencati di seguito per eseguire uno strumento di risoluzione dei problemi di rete:

#1) Apri Impostazioni e fai clic su “Rete e Internet” come mostrato nell’immagine qui sotto.

#2) Fai clic su “Stato”, quindi su “Risoluzione dei problemi di rete” come mostrato di seguito.

Metodo 10: controlla i file host

I file host nel sistema sono i file che contengono le informazioni di rete e aggiungendo il collegamento al sito Web in questo file, è possibile bloccare l’accesso al sito Web. Quindi devi assicurarti che il link al sito web di YouTube non sia aggiunto al file host.

Segui i passaggi indicati di seguito per accedere al file host per correggere il motivo per cui YouTube non carica l’errore dei video:

#1) Fai clic sul pulsante Start e cerca “Blocco note”, fai clic con il pulsante destro del mouse su Blocco note e fai clic su “Esegui come amministratore” come mostrato nell’immagine sottostante.

#2) Fare clic su “File” e fare clic su “Apri” come mostrato di seguito.

#3) Si aprirà una finestra di dialogo, etc folder seguendo l’indirizzo indicato nell’immagine. Selezionare il file “hosts” e fare clic sul pulsante “Apri”.

#4) Alla fine del file, digita “127.0.0.1” e aggiungi il link del sito Web che doveva essere bloccato come mostrato nell’immagine qui sotto.

Ora riavvia il sistema e il sito Web verrà bloccato.

Metodo 11: controllo dell’accelerazione hardware

Chrome offre ai suoi utenti la funzione chiamata accelerazione hardware, che consente loro di aumentare il funzionamento e l’efficienza dei dispositivi hardware.

Questa funzione a volte si traduce in alcuni bug, quindi devi provare a disabilitare l’accelerazione hardware in Chrome seguendo i passaggi elencati di seguito per correggere l’errore di caricamento dei video di YouTube.

#1) Apri le impostazioni di Chrome e fai clic su “Avanzate” come mostrato nell’immagine qui sotto.

# 2) Sotto l’intestazione Sistema, disattiva “Usa accelerazione hardware quando disponibile”, come mostrato di seguito.

Metodo 12: Cancella cache DNS

Il DNS funge da directory che memorizza le informazioni sui nomi di dominio del sito web. Pertanto, se non riesci ad accedere al sito Web, segui i passaggi indicati di seguito per svuotare la cache DNS per correggere l’errore YouTube non verrà caricato.

#1) Premi Windows + R dalla tastiera e cerca “cmd”. Fare clic su “OK” e si aprirà il prompt dei comandi, come mostrato nell’immagine sottostante.

#2) Digita “ipconfig/flushdns” per reimpostare la cache DNS come mostrato nell’immagine sottostante.

Metodo 13: controlla le impostazioni del proxy

Windows offre ai suoi utenti un ulteriore livello di sicurezza, noto come Impostazioni proxy.

Ma a volte le impostazioni del proxy non consentono agli utenti di stabilire una connessione con il sito web. Quindi devi disabilitare le impostazioni proxy nelle impostazioni seguendo i passaggi elencati di seguito per correggere l’errore YouTube non funzionante.

#1) Apri le impostazioni e fai clic su “Rete e Internet” come mostrato nell’immagine qui sotto.

Rete e Internet

#2) Fai clic su “proxy” e disattiva “Rileva automaticamente impostazioni” e “Utilizza un server proxy” come mostrato nell’immagine sottostante.

Usa un server proxy

Perché YouTube non funziona oggi?

YouTube non funzionante è un errore comune affrontato dagli utenti, ci possono essere una serie di motivi responsabili di questo errore. Prova a riavviare il sistema e riprova ad aprire YouTube.

Come posso correggere l’errore di YouTube che non funziona?

Vari metodi possono permetterti di correggere l’errore di YouTube non funzionante e alcuni di essi sono elencati di seguito:

  • Riavvia il sistema
  • Esegui la risoluzione dei problemi di rete
  • Aggiorna driver
  • Cancella cache e cookie
  • Controlla il file Hosts

Perché il mio video di YouTube non viene riprodotto?

Ci possono essere numerose ragioni che possono essere responsabili di questo errore e alcune di esse sono elencate di seguito.

  • Connessione Internet lenta
  • Perdita nel filo
  • Errore del driver
  • Incompatibilità di sistema

Come reimpostare il mio YouTube?

Puoi reimpostare facilmente YouTube cancellando tutta la cache e i cookie nel browser e quindi svuotando il DNS.

Come posso correggere l’errore del server?

Esistono vari modi per correggere gli errori del server e alcuni di essi sono elencati di seguito:

  • Ricarica il browser
  • Cancella cache
  • Usa VPN
  • Riprovare più tardi

Come aggiorno il mio YouTube?

L’utente può aggiornare facilmente YouTube cancellando i cookie e quindi facendo clic sul pulsante di aggiornamento nel browser.

Conclusione

Per la maggior parte degli utenti, YouTube è diventato parte della loro vita quotidiana. Uno studente impara da YouTube, una persona ascolta musica su YouTube, le persone condividono idee su YouTube. YouTube è una vasta piattaforma con una base di utenti molto ampia.

Ma ci sono momenti in cui i tuoi video di YouTube potrebbero bufferizzare all’infinito o potresti non essere affatto in grado di utilizzare la piattaforma. In tali situazioni, la prima cosa che potresti fare è verificare se il problema è da parte tua o con YouTube stesso.

Informazioni su Dundi 1440 Articoli
Ciao a tutti, sono un appassionato di tecnologia ed informatica. Il mio obiettivo è quello di condividere con voi guide e soluzioni semplici alle diverse problematiche che potreste incontrare nella vita di tutti i giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.