SOLUZIONE: Windows Defender non Funziona

Soluzione windows defender non funziona
Soluzione windows defender non funziona

Windows sicurezza, anche conosciuto con il nome Windows defender, è un software gratuito prodotto da Microsoft per la protezione di virus e malware. Windows defender funziona rilevando il virus, malware e altre minacce prima che possano danneggiare il tuo computer, garantendo una protezione di tutto rispetto. Tuttavia, molti utenti hanno riportato dei malfunzionamenti durante l’avvio della risoluzione dei problemi, in modo particolare durante il clic sull’opzione avvia azione. Di conseguenza Windows difender non funzionava o rimaneva bloccato. Quindi, cosa fare quando Windows defender non funziona? Andiamolo a vedere insieme.

Soluzioni Windows Defender bloccato

Nel caso in cui Windows defender rimane bloccato dopo aver rilevato delle minacce, ti consiglio di seguire le soluzioni che ti illustrerò di seguito. Tutte le soluzioni possono essere utilizzate sia su sistema operativo Windows 10 che Windows 11

1)Riavvia il computer

La prima soluzione è anche la più semplice, ovvero riavviare il proprio computer, ed avviando nuovamente windows defender. Alcune volte l’app di windows defender, se non propriamente aggiornata potrebbe causare dei malfunzionamenti, con conseguenti blocchi durante l’esecuzione. 

2)Disabilita gli altri antivirus

Molte persone anche se sono in possesso di windows defender, preferiscono installare degli antivirus di terze parti. Anche se questi ultimi potrebbero essere d’aiuto nel mantenere il tuo pc più sicuro, alcune volte causano dei conflitti con il programma Windows defender, non facendolo funzionare correttamente. Se hai installati degli antivirus di terze parti, ma utilizzi principalmente windows defender per proteggere il tuo computer da malware e virus, ti consiglio di procedere alla disinstallazione di questi programmi. Altrimenti, ci saranno delle grandi probabilità che Windows defender continui a non funzionare correttamente. 

3)Verifica le impostazioni del gruppo policy

Nel caso in cui Windows defender sia ancora bloccato, anche dopo aver provato i metodi precedentemente descritti, ti consiglio di controllare le impostazioni del gruppo policy. Andiamo a vedere nel dettaglio di cosa si tratta.

  • Tieni premuta la combinazione di tasti Win+R, scrivi, gpedit.msc e clicca invio.
  • Una volta avviato, naviga attraverso questo percorso: Configurazione computer, Administrative template, componenti windows, microsoft defender antivirus
  • Fai doppio clic su spegni le impostazioni di microsoft defender antivirus
  • Scegli l’opzione non configurata
  • Clicca su ok

Oltre a questo, controlla anche che non ci sia abilitata nessun’altra impostazioni su questo percorso. Se si, impostala come non configurata.  

4)Prova windows defender su un altro account

Se Windows defender continua a non funzionare, anche dopo aver cambiato le impostazioni del gruppo policy, ti consiglio vivamente di controllare il funzionamento di windows defender su un’altro account. Sia che tu stia utilizzando windows 11 o windows 10, l’errore del malfunzionamento di windows defender può essere risolto cambiando account. 

5)Avvia gli strumenti SFC E DISM

Alcune volte, si potrebbe riscontrare nella situazione in cui i malware e virus presenti sul tuo computer, possano danneggiare alcuni file di sistema, causando dei danni al sistema operativo. In queste situazioni, quello che dovresti fare è avviare i strumenti di riparazioni file di sistema come SFC e DISM.

Conclusioni

Come avrai potuto notare, ci sono diversi metodi da utilizzare per risolvere il malfunzionamento di Windows defender. Prova ognuno di questi metodi, sono certo che almeno uno di questi ti aiuterà a risolvere il tuo problema. 

Informazioni su Dundi 1331 Articoli
Ciao a tutti, sono un'appassionato di tecnologia ed informatica. Il mio obiettivo è quello di condividere con voi guide e soluzioni semplici alle diverse problematiche che potreste incontrare nella vita di tutti i giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.